Dormire a Malpensa? Con l’app Zzzleepandgo si può

Zzzleepandgo è l'app che permette di prenotare un posto letto a Malpensa, senza uscire dall'aeroporto

Le stanze di Zzzleepandgo

Perché dormire vicino all’aeroporto quando potresti dormirci dentro? Una brandina provvista di cuscino, servizio Wi-fi gratuito, touch screen per i contenuti multimediali e prese elettroniche e usb: essenzialità e tecnologia sono le parole d’ordine per dormire a Malpensa prima di prendere un volo al mattino presto. Il tutto grazie a Zzzleepandgo, l’app di una start up made in Varese, che permette di prenotare direttamente online il proprio gabbiotto.

Al Terminal 1 le quattro cabine sono situate al secondo piano, vicino all’ingresso 12. Mancano i servizi di toilette e della doccia, perché gli ospiti utilizzano il bagno dell’aeroporto vicini ai gabbiotti come gli altri passeggeri. Trovandosi prima dei filtri sicurezza, sia i passeggeri in arrivo sia quelli in partenza possono accedervi.

Per prenotare la propria permanenza è sufficiente prenotare online; arrivati in aeroporto, è possibile eseguire il check-in sbloccando la capsula con il proprio numero di cellulare (che diventa il codice di apertura della cabina). Per chi non volesse acquistare il proprio posto letto online, si può anche prenotare direttamente in aeroporto.

Oltre all’aeroporti di Milano Malpensa, le capsule si trovano anche a Orio al Serio, Verona e Torino.

Non solo Zzzleepandgo, però: a Milano c’è una sua “evoluzione”, Ostelzzz. Si tratta di un ostello composto interamente di capsule Zzzleeandgo, un vero e proprio nuovo concept del dormire mentre in viaggio. L’ostello, in via Lima, è strutturato su cinque piani ed ha cento posti letto: quattro piani sono occupati interamente dalle cabine, mentre un piano ospita l’area comune (cucina, terrazza, bar e zona intrattenimento). Le cabine ricordano quelle di un alveare perché posizionate l’una sopra l’altra e anche queste, come quelle a Malpensa, sono dotate di wi-fi e touch screen. La novità rispetto alle cabine “singole” in aeroporto è che Ostelzzz è provvisto di un social network personalizzato.

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 18 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore