Eventi in Jazz porta a Gallarate l’Antonio Zambrini trio

L'appuntamento è per sabato 19 ottobre dalle 21. L'ingresso è libero e non è possibile fare prenotazioni

giancarlo orsini teatro condominio

Sabato 19 ottobre alle ore 21 Eventi in Jazz sbarca a Gallarate con un concerto super, con la presenza di artisti internazionali. Sul palco del Teatro Condominio (Via Teatro 5 – angolo Via Verdi 22) salirà il trio di Antonio Zambrini, Antonio Zambrini al piano, Jesper Boldisen al contrabbasso, Martin Maretti Andersen alla batteria; special guest Fabrizio Bosso alla tromba.  

A Gallarate il tema di quest’anno è la musica da Film! Per la “prima” di questa avvincente sfida ci sarà una formazione capitanata da un pianista che da anni collabora con l’Archivio Cinematografico Italiano, perciò dotato di una sensibilità speciale e con una “consuetudine” all’argomento non occasionale. Si immagini dunque uno dei pianisti Italiani più interessanti, Antonio Zambrini; si immagini il supporto di una tra le più sontuose e prestigiose ritmiche oggi in circolazione in Europa con il batterista Martin Maretti Andersen e il contrabbassista Jesper Bodilsen, (quest’ultimo già noto al grande pubblico italiano per la sua militanza al fianco di Stefano Bollani); si immagini infine l’aggiunta di uno dei trombettisti che sta riscrivendo la storia dello strumento “tromba” grazie a delle doti tecniche ed espressive a dir poco fuori dall’ordinario che lo fanno apprezzare e lo qualificano, oggi, come uno dei principali trombettisti mondiali: Fabrizio Bosso.

Il repertorio spazierà da Nino Rota a Fiorenzo Carpi proponendo alcune delle musiche tratte da film e sceneggiati in gran parte conosciutissimi: dal Pinocchio di Comencini ai temi principali del realismo cinematografico italiano. Il teatro aprirà alle ore 20.15. L’ingresso è libero e non è possibile fare prenotazioni. All’ingresso ciascuno verrà dotato di un bigliettino numerato e ci si potrà sedere nei posti man mano rimasti liberi sino ad esaurimento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore