Incidente a Lonate Pozzolo, intervengono i carabinieri

I militari lonatesi sono intervenuti d'urgenza per estrarre una delle due donne coinvolte dalla sua auto ribaltata

carabinieri notte

Nelle scorse ore a  Lonate Pozzolo, i Carabinieri di Busto Arsizio sono dovuti intervenire all’intersezione tra viale delle Industrie e via Papa Giovanni XXIII, dove si è verificato un violento impatto tra due autovetture: una utilitaria Peugeot, condotta da una 50enne di Lonate, ed un suv condotto da una 45enne di Magenta.

Secondo i primi accertamenti l’utilitaria non avrebbe rispettato il segnale di “stop” dell’incrocio stradale, andando a scontrarsi con il suv. A causa dell’impatto il fuoristrada si è ribaltato e la conducente è rimasta incastrata al suo interno.

I militari della stazione di Lonate Pozzolo, intervenuti per primi, pochi minuti dopo il sinistro, hanno avuto la percezione che l’autoveicolo ribaltato potesse prendere fuoco a causa della copiosa fuoriuscita di carburante. Di fronte alla notizia che l’intervento dei Vigili del Fuoco, nel frattempo allertati, non potesse essere imminente (almeno 1012 minuti), hanno deciso di agire, seppur tutte le precauzioni idonee. Così hanno deciso di estrarre la donna all’abitacolo, riuscendo a liberarla ed adagiandola successivamente in zona di sicurezza in attesa dell’ intervento del personale sanitario.

Le conducenti dei veicoli sono state successivamente condotte da personale del “118” presso l’ospedale di Busto Arsizio dove sono state medicate per contusioni ed escoriazioni varie. Sono in corso accertamenti sanitari allo scopo di appurare eventuali stati di alterazione dovuti ad assunzioni bevande alcoliche o stupefacenti (comunque “visivamente” non emerse). Il personale dei vigili del fuoco poneva in sicurezza l’area interessata dal sinistro stradale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore