Stretta sulla spiaggia nudisti, votata all’unanimità

Il consiglio di Vizzola Ticino ha approvato all’unanimità il nuovo regolamento della Polizia Locale; previste sanzioni per i nudisti

spiaggia ticino castelnovate vizzola ticino

“Il vecchio regolamento non contemplava pressoché nulla. Il nostro, che pubblicheremo a breve, prevederà multe severe”. Il sindaco di Vizzola Ticino Roberto Nerviani ha annunciato l’approvazione di un nuovo regolamento di Polizia Locale; un libretto, di una trentina di pagine, che intende contrastare il degrado della spiaggia.

Una misura che riguardasse la spiaggia di Vizzola, da anni ritrovo di nudisti, era al centro di tutti i programmi delle liste che si sono presentate alle urne il 26 maggio scorso. E lo era nel programma di ‘Cambiare in comune’, la lista di Roberto Nerviani che ha nettamente prevalso sugli avversari. “In consiglio – dichiara Nerviani – c’è stato grande spirito collaborativo. Lo abbiamo portato in discussione anche per poterne discutere, aperti a eventuali modifiche. Alla fine è stato votato all’unanimità”. Da Cambiare in comune e dalla Lega di Elena Carraro, i due componenti del consiglio di Vizzola.

“A breve pubblicheremo il regolamento nuovo sul sito”, spiega il sindaco, consapevole che a breve “si scateneranno in molti, a reclamare la loro libertà. A noi non interessa, continuiamo per la nostra strada come abbiamo promesso in campagna elettorale”.

di caccianiga.marco@yahoo.it
Pubblicato il 25 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore