Varese News

Il Pd interroga l’assessore Terzi: “Perchè Anas ha chiuso lo svincolo sulla 336?”

Il consigliere regionale Astuti e la capogruppo Pd in consiglio comunale Verga sollecitano l'assessore alla Mobilità Terzi perchè apra un dialogo con Anas

svincolo ss 336 sant'anna

Il consigliere regionale del PD Samuele Astuti ha presentato oggi una interrogazione a risposta scritta all’assessore alle Infrastrutture e ai Trasporti Claudia Terzi per ottenere maggiori chiarimenti circa la chiusura, effettuata da Anas lo scorso 26 luglio, dello svincolo in entrata da Busto Arsizio per la SS336, direzione svincolo A8.

Una chiusura che ha provocato un peggioramento della situazione viabilistica su tutta l’area tra Busto Arsizio, Olgiate Olona e Solbiate Olona, costringendo molti automobilisti e camionisti ad intasare la zona di entrata e uscita dall’A8 lungo la via per Busto/Fagnano. Nei giorni scorsi è stata anche lanciata una petizione on line per chiedere ad Anas la riapertura dello svincolo.

«Chiediamo innanzitutto se l’assessore sia a conoscenza delle motivazioni che hanno spinto Anas ad attuare questo provvedimento – spiega Astuti – vorremmo anche sapere se si tratta di una chiusura temporanea o definitiva e se ritiene – dati alla mano – che questo progetto di sicurezza sia efficace ai fini della riduzione degli incidenti».

«Anche perché questa modifica, in realtà, sta procurando diversi disagi ai cittadini, in quanto ha allungato i tempi di percorrenza con deviazioni, code e incidenti» specifica Valentina Verga, capogruppo PD in Consiglio comunale a Busto Arsizio e firmataria di una interrogazione analoga, presentata lo scorso 31 luglio, che non ha ancora ricevuto alcuna risposta.

«Deve pur esserci un modo di valutare con Anas differenti soluzioni possibili per la messa in sicurezza di questo tratto, riaprendo lo svincolo originario e favorendo una maggiore fluidità della viabilità del traffico, in particolare nelle ore di punta» concludono Astuti e Verga.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore