Varese News

Pro Patra a Salò per la Coppa Italia, obiettivo quarti di finale

Mercoledì 27 novembre (ore 20.00) i tigrotti saranno ospiti della Feralpi per gli ottavi di finale della Coppa Italia di Serie C. Javorcic: «Vetrina importante»

Pro Patria - Alessandria

Alla viglia della sfida negli ottavi di Coppa Italia di Serie C, con la Pro Patria chiamata a giocare contro la FeralpiSalò (calcio d’inizio fissato alle 20.00 sulle sponde del Garda), in un momento complicato sia a livello di risultati che di infortuni, sono le parole di mister Ivan Javorcic a suonare la carica: “Essere nelle migliori sedici squadre del tabellone è già di per sé un traguardo, motivo di orgoglio e motivazione per i ragazzi. La Feralpi è una della maggiori realtà del campionato, sono una società ambiziosa che ha costruito una squadra per raggiungere obiettivi importanti: sarà una partita difficile per noi ma credo che, anche tra le difficoltà del momento, i giocatori saranno in grado di buttare il cuore oltre gli ostacoli. C’è voglia di essere competitivi”.

Per quanto riguarda le scelte sugli undici titolari, il croato ammette che ci sarà spazio per chi ha visto meno il campo: “Domani sarà importante giocare come sempre, cercando di fare la nostra partita. I ragazzi che ci hanno permesso di essere qui meritano questa vetrina ed è un’occasione per chi magari non ha giocato domenica di mettersi in mostra”.

DIRETTAVN – La diretta della gara è già iniziata su VareseNews (guarda qui). Potrete commentare in diretta e interagire con gli hashtag #DirettaVn e #FeralpiSaloProPatria sui social.

REGOLAMENTO – Anche negli Ottavi di Finale di Coppa Italia le gare si svolgeranno con gara unica a eliminazione diretta. In caso di parità al termine della gara, verranno disputati due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno. Perdurando la parità anche al termine dei due tempi supplementari, l’arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore.

di
Pubblicato il 26 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore