Binario 21, “Vagoni e barconi” e “Mai più guerre”: la Giornata della Memoria a Castano Primo

Tra spettacolo e mostre fotografiche Castano Primo celebra la Giornata della Memoria per tutto il weekend di fine gennaio

giornata della memoria apertura

 

Un weekend ricco di eventi in occasione della Giornata della Memoria (lunedì 27 gennaio) a Castano Primo, dagli spettacoli teatrali alla mostra fotografica.

Si parte sabato 25 gennaio con  lo spettacolo – concerto in atto unico “Mai più guerre, per non dimenticare” all’auditorio “Paccagnini” dalle ore 21.00. L’evento è organizzato dai comuni di Castano Primo e di Magenta, in collaborazione con “Gente in comune” (la band dei sindaci d’Italia) e Anci. Andranno in scena studenti e attori del liceo “Bramante” di Magenta e la band “Gente in comune”.

Nel corso della serata verranno proposti brani di canzoni sul tema della sofferenza, guerre e speranza con storie e testimonianze.

Lo spettacolo verrà replicato poi sabato 8 febbraio al teatro “Lirico” di Magenta in occasione del Giorno del Ricordo.

Vagoni e barconi“, invece, andrà in scena domenica 26 gennaio: uno spettacolo che rilegge il passato dell’Olocausto alla luce degli eventi del nostro presente.

“Vagoni e barconi” in scena a Castano Primo per la Giornata della Memoria

Infine, lunedì 27 gennaio in villa Rusconi sarà allestita la mostra fotografica “Binario 21, l’ultimo viaggio – Vite segnate, voci sospese“, alle ore 21.15, a  cura del gruppo fotografico  Sfumature castanesi. Oltre alle fotografie, la serata sarà accompagnata dalla proiezione audiovisiva del libro Vite segnate, voci sospese: una presentazione, dunque  con una voce narrante di grande impatto emotivo. Le fotografie nascono, invece, dalle recenti visite ad Auschwitz e Birkenau.

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 23 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore