Referendum, disponibilità degli scrutatori entro il 2 marzo

Il modello per presentare la dichiarazione è reperibile presso l'Ufficio Elettorale del Comune o scaricabile dal sito istituzionale

Referendum Propositivi

L’amministrazione comunale di Busto Arsizio comunica che le persone iscritte all’albo degli scrutatori, interessate all’eventuale nomina per lo svolgimento di tale funzione in occasione delle consultazioni referendarie del 29 marzo 2020, possono dichiarare la propria disponibilità, entro il 2 marzo.

Il modello per presentare la dichiarazione è reperibile presso l’Ufficio Elettorale del Comune o scaricabile dal sito istituzionale, e dovrà essere compilato e consegnato secondo le indicazioni riportate in calce allo stesso.

Si precisa che la dichiarazione di disponibilità non è vincolante per la Commissione elettorale comunale in sede di nomina degli scrutatori ai seggi, ma potrà essere considerata come titolo preferenziale, con riguardo soprattutto a chi si trova in situazione di disoccupazione/inoccupazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore