Sofia Gioldasi dirigerà il concerto del festival “Movincanto”

La direttrice greca metterà a disposizione la sua esperienza musicale in delle ateliers aperte al pubblico nei giorni precedenti il concerto, un’occasione unica per gli appassionati del canto corale

varie

Domenica 16 febbraio si terrà, presso la Chiesa Santa Maria del Cerro di Cassano Magnago alle ore 18.00, il concerto del festival corale “Movincanto”, giunto alla sua quarta edizione.

L’evento seguirà gli ateliers che si terranno da giovedì 13 a domenica 16 febbraio tra Cassano Magnago e Castellanza.

I partecipanti affronteranno un programma di studio e di interessanti sperimentazioni guidati dalla direttrice greca Sofia Gioldasi.

Il culmine sarà appunto il concerto di domenica 16 febbraio, che sarà ad ingresso libero e chiuderà la manifestazione.

Queste giornate daranno modo ad insegnanti e direttori dei cori di ampliare il bagaglio della loro formazione, permettendo di scoprire il valore del canto come strumento privilegiato nella formazione musicale e cogliendo l’occasione formativa data dall’esperienza della direttrice.

Sofia Gioldasi ha studiato direzione corale al Conservatorio di Amsterdam, e si è diplomata in Musicologia e Educazione musicale con menzione alla Aristotele University di Salonicco. Dal
2010 al 2012 ha fatto parte del coro giovanile femminile dei Paesi Bassi. Dal 2011 al 2014 ha diretto il coro Nieuw Amsterdams Kinderkoor, esibendosi nelle più prestigiose sale da concerto
olandesi. Ha fatto parte di numerose giurie in vari concorsi corali internazionali e ad oggi lavora tra Olanda, Italia e Grecia.

Il festival vedrà la partecipazione del Coro Femminile Sophia di Cassano Magnago e dei cori Mary House di Varese, “I coriandoli” della scuola media Croce di Lissone, Vocal Dreams di Castellanza
ed il coro Thelys di Varese.

L’evento è organizzato dal Coro Femminile Sophia in collaborazione con il coro Vocal Dreams, patrocinato dai Comuni di Cassano Magnago e Castellanza ed in collaborazione con l’Istituto Maria Ausiliatrice di Castellanza e la Comunità Pastorale San Maurizio di Cassano Magnago, con la direzione artistica di Stefano Torresan.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore