Commissari interni e presidente esterno per la maturità 2020

Il Ministro Azzolina, parlando in Senato, ha anticipato la decisione per l'esame finale del percorso scolastico. nessun periodo certo per la riapertura delle aule

azzolina

Un Esame di Stato serio che certifichi realmente lo sviluppo degli apprendimenti acquisiti. Il Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, parlando in Senato durante il “question time”, ha anticipato di voler confermare la prova finale del percorso scolastico. Sarà condotta da una commissione formata da membri interni che conoscano la storia di ciascun studente ma con un presidente esterno a garanzia della legittimità dell’esame finale.

Il Ministro ha quindi confermato le anticipazioni che indicavano l’appuntamento con l’Esame di Stato anche se maggiori dettagli sulla concreta operatività e suddivisione delle prove verranno forniti nelle prossime settimane.

Il Ministro ha poi parlato della didattica a distanza che ha coinvolto oltre il 90% degli studenti e degli 85 milioni di euro stanziati per aiutare gli 8,3 milioni di alunni a proseguire la scuola on line i cui termini di ripresa non sono ancora noti: « Le scuola riapriranno quando ci saranno le condizioni» ha dichiarato.
Unica certezza è che l’anno scolastico viene considerato valido.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore