Varese News

Giornata di sabato, i carabinieri denunciano quaranta persone

Pregiudicati in strada a Sesto Calende, capannelli ad Azzate, Gavirate e Malnate, ma anche gente a spasso armati di spranghe e punteruoli

carabinieri verbania

473 persone controllate e 39 denunciate, 65 esercizi commerciali controllati ed un titolare denunciato. È il bilancio dei controlli dei carabinieri sulle strade e nei negozi della provincia nella giornata di sabato 14 marzo.

Nella zona di Varese e dintorni sono state denunciate nove persone tra 19 e 30 anni, tra la città e le vicine Azzate, Gavirate e Malnate.

A Sesto Calende, nel territorio della Compagnia di Gallarate, sono finiti nei guai un 41enne e una 35enne di Angera, pregiudicati, identificati appunto a Sesto: erano in auto e hanno pagato.

A Busto Arsizio i militari hanno infine denunciato un 35enne: nel corso del controllo l’hanno trovato in possesso di un bastone d’acciaio da 76 cm e di un punteruolo da 15 cm.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore