I numeri del contagio: nel Varesotto sono 711 i tamponi positivi, 209 in più in un giorno

Il bollettino ufficiale di venerdì 27 marzo con i numeri del contagio in Regione Lombardia porta a 34.889 i casi positivi registrati dall’inizio dell’emergenza

I dati del bollettino ufficiale di venerdì 27 marzo, con i numeri del contagio in Regione Lombardia, fotografano una situazione che si fa improvvisamente molto più delicata anche per la provincia di Varese dove il numero dei tamponi positivi sale a 711, con un incremento senza precedenti di 209 casi in un giorno. SU QUESTI NUMERI LEGGI ANCHE L’INTERVISTA AL PROFESSOR GROSSI

Un dato che fa riflettere e sul quale potrebbero essere intervenuti cambiamenti nella somministrazione dei tamponi (in tutta la Regione da una media di circa 4mila tamponi al giorno si è passati ai 6mila di giovedì e agli 8147 di oggi) ma che fotografa inequivocabilmente una situazione molto complessa anche sulla nostra provincia dove fino ad ora i numeri procedevano ad un ritmo meno sostenuto.

In tutta la regione Lombardia i dati sui tamponi portano a 37.298 i casi positivi registrati dall’inizio dell’emergenza (+2.409 in un giorno come anticipava oggi il Governatore Fontana). Sono 11.137 le persone ricoverate in ospedale (656 in più rispetto a ieri). I decessi segnalati nelle ultime 24 ore sono 541 e fanno salire il dato totale a 5.402.

In provincia di Varese i comuni con più pazienti risultati positivi al tampone sono Busto Arsizio (la città del Varesotto più colpita, con 77 persone, 4 in più rispetto a ieri), ma oggi a crescere molto è anche la città di Varese che è arrivata a 59 casi (ieri erano 26). Saronno con 55 (6 in più) persone risultate positive. Caronno Pertusella 47 e Gallarate 39.

I casi per provincia (incremento rispetto a ieri)

Bergamo 8060 +602
Brescia 7305 +374
Como 816 +54
Cremona 3496 +126
Lecco 1210 +51
Lodi 2006 +38
Monza Brianza 1948 +198
Milano 7469 +547
Mantova 1398 +148
Pavia 1712 +27
Sondrio 362 +37
Varese 711 +209

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore