La messa dell’arcivescovo è alla Sacra Famiglia di Cesano Boscone

Anche in questo caso sarà realizzata e trasmessa da Rai3 - Tgr Lombardia

L'arcivescovo Delpini a Gallarate

Domenica 22 marzo, quarta di Quaresima, (detta del Cieco nato, secondo il Rito Ambrosiano), alle 11.00, l’Arcivescovo di Milano mons. Mario Delpini celebrerà la S. Messa nella chiesa dell’istituto “Sacra Famiglia” di Cesano Boscone (Mi).

In seguito alle disposizioni delle autorità civili per contenere la diffusione del
Coronavirus, anche questa celebrazione, come le precedenti, si svolgerà senza la partecipazione del popolo.

I fedeli, tuttavia, sono invitati a seguire grazie alla diretta televisiva che anche in questo caso sarà realizzata e trasmessa da Rai3 – TgrLombardia.

La scelta del luogo corrisponde al desiderio dell’Arcivescovo di esprimere vicinanza ad un altro luogo-simbolo della cura e della prossimità materiale e spirituale, verso persone in condizioni di sofferenza, disagio e difficoltà. La celebrazione eucaristica di domenica prossima sarà anche l’occasione per esprimere solidarietà e attenzione concreta a tutto il personale medico e infermieristico e di volontariato che svolge il suo quotidiano e qualificato servizio presso l’Istituto Sacra Famiglia e in tutte le strutture ospedaliere della città e della diocesi di Milano e dell’intera provata terra lombarda.

Sempre allo scopo di favorire la partecipazione alla vita della Chiesa, l’Arcivescovo invita i fedeli alla preghiera individuale e in famiglia, utilizzando il sussidio disponibile sul portale www.chiesadimilano.it.

Inoltre, in questo tempo di Quaresima, è possibile iniziare la giornata condividendo direttamente con l’Arcivescovo un’intenzione di preghiera per la pace sul portale della Diocesi di Milano al link www.chiesadimilano.it/6e28 e sugli account ufficiali dei canali social diocesani (Facebook, Twitter, Instagram, Youtube) con l’hashtag #6e28. Il medesimo video verrà anche trasmesso in differita da ChiesaTV. L’intenzione di preghiera si potrà ascoltare su Circuito Marconi (ore 6.28; 12.00 e 19.10) e Radio Mater.

 

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 20 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore