La rsu di Whirlpool chiede di fermare la produzione per una settimana

I rappresentanti sindacali di Fiom, Fim e Uil chiedono la chiusura di tutto il sito di Cassinetta a partire da lunedì 23 marzo

whirlpool generiche

La rsu di Whirlpool chiede che venga sospesa per una settimana l’attività produttiva del sito di Cassinetta di Biandronno. «A seguito del propagarsi in maniera esponenziale del contagio in Lombardia e per mettere in protezione la vita di tutte le persone che rappresentiamo ed i loro famigliari – dichiarano i rappresentanti sindacali in azienda di Fiom, Fim e Uilm – visto che non vi è nessun provvedimento governativo in merito, chiediamo all’azienda che da lunedì, 23 marzo 2020, l’attività lavorativa sia sospesa per l’intera settimana per tutto il sito di Cassinetta».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore