La biblioteca di Oleggio riprende il servizio di prestito

Libri a domicilio portati dai volontari: la biblioteca di Oleggio ha riaperto

Generico 2018

La lettura come sostegno delle persone che si trovano a dover fronteggiare l’emergenza da Coronavirus: questo lo spirito di iniziativa che ha spinto la biblioteca comunale di Oleggio a riaprire il servizio di prestito alla cittadinanza.

Lo ha comunicato su Facebook il sindaco Andrea Baldassini: «Per aiutare a superare il momento difficile il servizio della biblioteca è stato attivato giovedì 9 aprile». La biblioteca inizierà a “smaltire” le richieste che erano rimaste in stallo, e si potranno effettuare tutte le prenotazioni online o telefonando direttamente in biblioteca (il mercoledì dalle 9 alle 16.30): i libri verranno consegnati a domicilio dai volontari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore