Vizzola Ticino è ancora Covid-free: 0 i contagi registrati

Come confermato dal sindaco Roberto Nerviani, il comune registra zero contagi. “Tante consegne di mascherine e ottimo comportamento dei cittadini”

municipio vizzola ticino

“Siamo ancora a zero contagi. La collaborazione tra amministrazione e cittadini è costante”. Il dato rimane sempre lo stesso: Zero contagi. In questi mesi difficilissimi, in una delle regioni più colpite al mondo dal Covid-19, ci sono piccoli paesi che resistono, dove il virus si conosce solo dalla televisione e dai giornali.

Vizzola Ticino è tra quei comuni, fortunati e virtuosi. Fortunati certo, perché il caso rappresenta una componente significativa nella diffusione di un virus. Ma il comportamento dei cittadini e delle istituzioni non può passare inosservato. “Fin dallo scoppio dell’epidemia, abbiamo lavorato alacremente insieme alla Protezione Civile per stare vicini alle persone, soprattutto chi era solo”, dichiara il sindaco Roberto Nerviani, a un anno esatto dalle elezioni amministrative. “Abbiamo consegnato la spesa a domicilio e le mascherine più volte. In paese è appena arrivato un nuovo carico. Adesso ci dobbiamo mettere d’accordo con la ProCiv, ma contiamo di consegnarle nei prossimi giorni”.

Elezioni 2019
Roberto Nerviani nel giorno dell’elezione a sindaco, il 26 maggio 2020

Vizzola è il comune più piccolo della provincia di Varese e uno dei più piccoli della Lombardia. 583 abitanti, stando ai dati del 2019. Questo ha sicuramente reso più facile la distribuzione capillare delle mascherine, ma non è un posto così sicuro: diversi residenti lavorano fuori paese, molti dei quali a Malpensa. “Abbiamo diverse persone che lavorano fuori e che hanno continuato a farlo anche durante la quarantena”, spiega il sindaco. “Devo dire che si sono comportati veramente bene”.

Leggi anche: quei piccoli Comuni dove il virus non è arrivato

L’auspicio, in paese, è quello di non vedere mai cambiare quella cifra.

di caccianiga.marco@yahoo.it
Pubblicato il 25 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore