Varese News

I carabinieri intervengono a Busto Arsizio per una lite, denunciato un 30enne con due coltelli

I fatti in un parcheggio della zona centrale della città. L'uomo è stato trovato in possesso di due grossi coltelli con lama di acciaio

carabinieri controllo

I carabinieri sono arrivati dopo essere stati allertati per una lite in corso. Quando sono arrivati sul posto, un parcheggio nella zona centrale della città, hanno trovato un trentenne, forse anche in stato di alterazione per qualche bicchiere di troppo, in possesso di due grossi coltelli con lama di acciaio.

È successo nella serata di venerdì 3 luglio durante uno dei tanti interventi di controllo sulla movida messo in atto dagli uomini dei carabinieri di Busto Arsizio.

Il trentenne in questione è stato denunciato in stato di libertà per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore