Varese News

WizzAir non si ferma: Alessandria d’Egitto 33esima rotta da Malpensa

Dopo aver annunciato a metà giugno la sua nuova base, la compagnia low cost ungherese rilancia sempre di più

Malpensa Generiche

Wizz Air ha annunciato oggi la nuova rotta da Milano Malpensa a Alessandria d’Egitto. A pochi giorni dall’inaugurazione delle nuove rotte dall’aeroporto di Malpensa, ecco dunque una novità: a partire dal 17 settembre, Wizz collegherà Milano alla famosa e storica città portuale egiziana, con una frequenza di 3 voli a settimana.

Wizz Air ribadisce così il proprio impegno allo sviluppo del suo network che ha già avviato, dalla nuova base di Milano Malpensa per ben 32 destinazioni:  Londra Luton, Vienna, Porto, Eindhoven, Lisbona,  Valencia, Belgrado, Pristina, Vilnius, Reykjavik, Tel Aviv, Minorca, Gran Canaria, Santorini, Cracovia; con partenze ad agosto Creta, Corfu, Rodi, Budapest, Marrakesh.

A settembre si aggiungeranno come nuove destinazioni già programmate Atene, Thessaloniki, Zante, Tallinn,  Podgorica, Tirana, Fuerteventura, Tenerife, Skopje, da ottobre Ohrid e con il nuovo anno Odessa (da marzo 2021) e Kutaisi (da maggio 2021).

La compagnia aerea ha recentemente implementato una serie di misure igieniche avanzate, per garantire la salute e la sicurezza dei suoi clienti e dell’equipaggio. Come parte di questi nuovi protocolli, durante il volo  l’equipaggio e i passeggeri devono indossare mascherine e l’equipaggio deve anche indossare i guanti. Gli aeromobili di Wizz Air vengono regolarmente sottoposti ad un processo di nebulizzazione con una soluzione antivirale e, seguendo il rigoroso programma di pulizia giornaliera di WIZZ, tutti gli aeromobili della compagnia aerea vengono ulteriormente disinfettati durante la notte con la stessa soluzione antivirale. Le salviettine igienizzanti vengono consegnate a ciascun passeggero al momento dell’ingresso nell’aeromobile, le riviste di bordo sono state rimosse  e gli acquisti a bordo sono incoraggiati ad essere effettuati mediante pagamento contact-less. I passeggeri sono tenuti a seguire le misure di distanziamento sociale introdotte dalle autorità sanitarie locali e sono incoraggiati a effettuare tutti gli acquisti online prima del volo (ad es. bagaglio registrato, WIZZ Priority, corsia preferenziale di sicurezza), per ridurre al minimo qualsiasi possibile contatto fisico in aeroporto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore