Incidente mortale in Sardegna, patente ritirata al guidatore di Gallarate

Lo scontro tra auto e moto è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì, è morto un ragazzo di 18 anni di Golfo Aranci

Generico 2018

Un ventenne residente a Gallarate è stato coinvolto in un incidente stradale in Sardegna, costato la vita ad un 18enne del posto.

È successo nella notte tra martedì e mercoledì sulla strada che da Olbia porta alla località Pittulongu: Lorenzo Buffa, 18enne, era in moto e ha urtato con violenza l’auto condotta dal 20enne residente a Gallarate, colpendo con la testa il lunotto.

La Polizia Stradale, agli ordini dell’ispettore superiore Giuseppe Sanna, ha accertato che il conducente della Renaul Clio aveva un tasso alcolico superiore allo 0,5, pur essendo neopatentato. Un tasso di 0,5 grammi/litro non è un livello elevato, ma il giovane era neopatentato e quindi – dal punto di vista legale – vincolato al rispetto dello zero.

Per il 20enne, che è residente a Gallarate ma è originario della Sardegna, è scattato quindi il ritiro della patente.

Il 18enne che ha perso la vita era un ragazzo del posto, originario di Rudalza, frazione del paese di Golfo Aranci: come riporta GalluraOggi, sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorritori del 118 che hanno cercato in tutti i modi di salvargli la vita, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Feriti lievemente anche alcuni dei quattro occupanti dell’auto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore