Da sindaco a pellegrino: Luciano Puggioni in marcia lungo la Via Francisca

Il primo cittadino di Bardello percorrerà la Via in due tranche con un compagno di viaggio trovato grazie ad un appello su internet

varie

Zaino in spalla e 135 chilometri da percorrere: Luciano Puggioni (nella foto in alto con la maglia grigia), primo cittadino di Bardello, appende momentaneamente la fascia tricolore al chiodo per vestire i panni di “pellegrino”.

Partito questa mattina, giovedì 17 settembre 2020, Puggioni percorrerà la Via Francisca del Lucomagno in due tranche insieme al signor Roberto, residente a Besozzo.

“Il signor Roberto si è messo in contatto con me dopo aver letto l’appello che avevo lanciato sul sito della Via Francisca. Ci siamo conosciuti così – racconta Puggioni. Abbiamo pianificato il viaggio sulla base degli impegni di entrambi e adesso eccoci qui, pronti a partire”.

I due percorreranno un primo tratto fuori dal percorso, da Luino a Lavena Ponte Tresa. Qui, a partire da domani, inizieranno il cammino lungo la prima tappa della Via Francisca, quella che da Lavena Ponte Tresa conduce a Ganna. Da Ganna proseguiranno alla volta di Varese lungo 15 chilometri di sali e scendi in mezzo al parco del Campo dei Fiori, dopodiché si prenderanno una pausa.

“Gli impegni lavorativi ci costringono a dividere il cammino in due tranche. Ci rimetteremo in marcia ad ottobre, partendo da Varese, e completeremo il percorso arrivando fino a Pavia“, conclude Puggioni.

TUTTE LE INFO UTILI PER IL CAMMINO

A loro i migliori auguri per un buon cammino.

di
Pubblicato il 17 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore