Varese News

Le poesie di Maria Giovanna Massironi chiudono BA cultura per l’estate ma non finisce qui

La scrittrice bustocca presenta "Cronache dalla terra di nessuno". L'appuntamento del mercoledì in biblioteca con le presentazioni di libri proseguirà anche in autunno

biblioteca busto arsizio

Mercoledì 30 settembre nel giardino della sala Monaco della Biblioteca Comunale di Busto Arsizio “G. B. Roggia” si terrà l’ultimo incontro letterario della rassegna “BA Cultura per l’estate…Oltre”. «La rassegna letteraria, nata per animare i mesi estivi, insieme ad altri appuntamenti dedicati alla musica e al cinema, potrebbe trasformarsi in un appuntamento fisso – afferma la vicesindaco e assessore alla Cultura Manuela Maffioli -. Oltre ad essere sempre molto partecipato dal pubblico, l’appuntamento del mercoledì nel nostro “salotto letterario” è anche molto richiesto dagli autori per presentare le loro ultime opere e quindi stiamo lavorando per realizzare un calendario che vada oltre l’estate».

Mercoledì 30 alle ore 21.00 la scrittrice bustocca Maria Giovanna Massironi presenterà il suo libro di poesie “Cronache dalla terra di nessuno” con lo psicoanalista Carmelo Corrado Occhipinti.

Di seguito una piccola descrizione. Una poesia intensa, semplice e ricca di speranza. Uno sfogo immediato, improvviso e liberatorio dove si manifesta la capacità di assumere l’esperienza personale del disagio per collegarsi al malessere generale del nostro tempo.

Maria Giovanna Massironi ha scritto di getto, non pensando di comporre versi. «Quando ho iniziato a scrivere, ero in una condizione singolare: uno stato della coscienza che ora potrei definire di presentimento. Le Cronache costituiscono un punto di arrivo e un punto di partenza, una riflessione che è durata all’incirca due anni ed è rappresentata figurativamente nell’alternarsi di sessantaquattro giorni e notti».

Per partecipare (i posti disponibili sono 40) è necessario prenotare sulla piattaforma Eventbrite all’indirizzo https://www.eventbrite.it/e/122515568363

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore