Treni, numerosi ritardi al mattino

Lavori sulle infrastrutture producono ritardi su diverse tratte. La circolazione in tempo reale

Trenord varie

Ritardi su numerose linee pendolari questa mattina, mercoledì 16 settembre. Per seguire la situazione è possibile consultare la pagina “circolazione in tempo reale” di Trenord.

MALPENSA-MILANO-CADORNA
Per esigenze di circolazione di RFI, il treno 314 (MALPENSA AEROPORTO T2 06:20 – MILANO CADORNA 07:03) viaggia con 12 minuti di ritardo.

PORTO CERESIO-VARESE-GALLARATE-MILANO
AGGIORNAMENTO: lavori terminati alle ore 07:00, circolazione riprende regolarmente.Per il prolungarsi di lavori di manutenzione straordinaria alla linea tra MILANO P. GARIBALDI e MILANO CERTOSA da parte di RFI, sono possibili ritardi fino a circa 30 minuti e variazione.
– Il treno 5300 (MILANO P. GARIBALDI 05:32 – PORTO CERESIO 06:45) è previsto in partenza con circa 45 minuti di ritardo, per le ripercussioni dei lavori di manutenzione infrastrutturale di RFI.

DOMODOSSOLA-GALLARATE-MILANO
Per esigenze di circolazione di RFI, il treno 33384 (MILANO P. GARIBALDI 06:27 – GALLARATE 07:02) viaggia con 19 minuti di ritardo.

LUINO-GALLARATE-MILANO
Per il prolungarsi di lavori di manutenzione straordinaria alla linea tra MILANO P. GARIBALDI e MILANO CERTOSA da parte di RFI, sono possibili ritardi fino a circa 30 minuti e variazione.

NOVARA-MILANO-TREVIGLIO
Il treno 10600 (MILANO P. GARIBALDI 06:17 – NOVARA 07:14) è partito dalla stazione di MILANO CERTOSA e viaggia con 16 minuti di ritardo.

SARONNO-SEREGNO-MILANO-ALBAIRATE
Un guasto all’infrastruttura nei pressi di MILANO PORTA GARIBALDI ha rallentato la corsa del treno 24175 (MILANO PORTA GARIBALDI 06:18 – ALBAIRATE – VERMEZZO 07:22), che sta viaggiando con 14 minuti di ritardo.E’ in corso l’intervento dei tecnici di RFI.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore