Vela: UISP Lombardia riparte col vento in poppa

Con il "Desenzano Garda Flowers" la struttura di attività velistica regionale è ripartita, in attesa di nuovi eventi già in programma

vela uisp

Dopo lo stop forzato legato alla pandemia Covid-19, la vela UISP Lombardia è pronta a ripartire alla grande. Una prima conferma della volontà di gettarsi alle spalle il periodo difficile arriva dal Garda, dove il prossimo weekend la Struttura di Attività velistica prenderà parte al “Desenzano Garda Flowers”: dall’11 al 13 settembre, in collaborazione con Arcobaleno Vela ASD Salò, la SdA Vela UISP Lombardia ha proposto un focus dedicato al mondo della barca a vela, per questa occasione allestita di piante per ricreare il “giardinetto” in barca. (foto di repertorio)

Ogni venti minuti è stato possibile effettuare un giro gratuito in barca, per ammirare la passeggiata di Desenzano impreziosita dalla mostra di fiori e piante. La manifestazione vedrà impegnato in prima linea Giorgio Zorzi, responsabile Sviluppo disabilità per l’SdA Vela UISP Lombardia: ai partecipanti è stata illustrata la mission UISP, offrendo anche t-shirt dell’associazione, e inoltre sono state organizzate attività formative in strada, in particolare con racconti sulla storia del Giardinetto e esercizi sui nodi.

«L’obiettivo è quello della promozione sociale della nostra disciplina sportiva, che proseguirà anche in altre occasioni – anticipa Danilo Ragni, responsabile SdA Vela UISP Lombardia -. A breve ripartirà il progetto nazionale Capitan Uncino, seguito da Massimo Brignoli, istruttore nazionale e coordinatore Comunicazione per questo importante appuntamento che coinvolge i più giovani».

SPECIALE UISP – Tutti gli articoli di VareseNews in collaborazione con UISP Varese

di
Pubblicato il 17 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore