Astuti: “Massima attenzione ai focolai Covid negli ospedali”

Il consigliere regionale del PD: «Strutture ancora vulnerabili, bene che siano stati individuati subito ma va scongiurato il fermo dell'attività ordinaria»

tamponi malpensa coronavirus covid

focolai di Covid-19 individuati in tre ospedali del territorio hanno messo in allarme le autorità e i cittadini: sulla questione è intervenuto con un comunicato anche Samuele Astuti, consigliere regionale varesino del Partito Democratico che reclama la massima attenzione a riguardo.

«Sono già tre gli ospedali della provincia di Varese che hanno registrato casi positivi al covid, Angera, Luino e Gallarate. I casi sono un chiaro sintomo di una vulnerabilità delle strutture che, dopo i tanti mesi di emergenza, speravamo fosse scongiurata. Senz’altro positivo che i casi siano stati individuati in breve tempo ma ora la necessità è quella di tenere alta la soglia dell’attenzione. Bisogna evitare che si ripeta quanto accaduto nei mesi scorsi, ossia che gli ospedali divengano un veicolo potente del virus e che si sia costretti a fermare l’attività ordinaria di cura, per molti pazienti, dopo i mesi di blocco, non più rinviabile».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore