Varese News

Gli appuntamenti in Galleria Boragno tra arte, salute e noir

Gli appuntamenti organizzati dalla libreria Bustolibri.com negli spazi al primo piano di via Milano

boragno bustolibri generica

Anche per la prossima settimana prosegue il ricco programma di eventi organizzati da Bustolibri.com nei suoi spazi di via Milano 4 a Busto Arsizio.

Nell’occasione ricordo che venerdì 9 ottobre alle 18 è in calendario l’incontro inaugurale del ciclo “È gradito l’abito noir”: nell’occasione Nicoletta Vallorani presenterà il suo romanzo “Avrai i miei occhi” (Zona 42), selezionato per il Premio Campiello 2020. La presentazione sarà curata dalla professoressa Cristina Boracchi, dirigente scolastico del liceo “Daniele Crespi” di Busto Arsizio. Il successivo incontro della serie è in programma giovedì 15 ottobre (in allegato la locandina).

Di seguito invece il calendario dei prossimi appuntamenti:

Martedì 13 ottobre alle 21 si apre alla Galleria Boragno un nuovo ciclo di incontri organizzati dall’associazione Il Giardino di Athena, sui temi della salute e del benessere fisico e psicologico. Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito e con posti limitati: è obbligatoria la prenotazione al numero 347-0835689. La prima serata vedrà ospite la dottoressa Laura Campanello, laureata in Filosofia e specializzata in pratiche filosofiche ABOF e consulenza psicologica, che tratterà il tema “Ricominciare”. I successivi appuntamenti sono in calendario martedì 20 e martedì 27 ottobre, sempre alle 21.

Venerdì 16 ottobre alle 18 sarà inaugurata alla Galleria Boragno la mostra “Libri In-Utili” di Marica Casagrande. L’esposizione resterà aperta anche sabato 17 e domenica 18 ottobre dalle 15 alle 20, a ingresso libero. I “Libri In-Utili” di Marica Casagrande sono volumi utilizzati come materiali per opere d’arte, con tecniche varie: “Un libro o un oggetto attraggono la mia attenzione – spiega l’autrice – li osservo per un bel po’, appoggiati in qualche angolo, poi di colpo, all’improvviso, mi viene l’idea”. All’inaugurazione parteciperanno il regista Fabio Bastianello e il fotografo Walter Capelli. Sarà inoltre presente Enzo Vignola, assessore alla Cultura del Comune di Azzate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore