Varese News

Installati i nuovi parcometri, anche a Busto Arsizio si potrà pagare con la carta

Dopo anni di attesa sono stati installati i macchinari che permettono l'uso di carte di credito o bancomat per il pagamento della sosta

presentazione nuovi parcometri agesp busto arsizio

Nuovi parcometri per gli automobilisti a Busto Arsizio. Sono stati installati nell’ultimo mese 35 nuovi apparecchi in città, in sostituzione di quelli presenti. Gli ultimi due sono in fase di posizionamento. La grande novità per gli utenti che parcheggiano nelle strisce blu in città è la possibilità di pagare col bancomat o carta di credito, opzione già presente in moltissime città che permette a Busto di rimettersi in pari con le realtà di pari grandezza.

Soddisfazione è stata espressa questa mattina dall’amministratore unico di Agesp Attività Strumentali, Alessandro Della Marra, dal direttore generale del gruppo Agesp Gianfranco Carraro e dal sindaco Emanuele Antonelli, presenti alla breve cerimonia di presentazione dell’intervento insieme all’eurodeputata Isabella Tovaglieri e al segretario cittadino della Lega Francesco Speroni.

I nuovi parcometri permetteranno dal punto di vista dell’utente di poter pagare anche piccole somme col bancomat (oltre agli altri sistemi già implementati tramite app) e dal punto di vista di Agesp di raccogliere dati su eventuali malfunzionamenti, di cambiare le tariffe più facilmente e permettere elaborazioni statistiche utili anche per l’organizzazione del servizio.

Il prossimo passo, hanno annunciato dalla società partecipata dal Comune, saranno i cartelli elettronici che indicano i posti liberi nei parcheggi comunali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore