La Futura ospita Masala: esame di maturità per le Cocche

Gustoso infrasettimanale al PalaSanLuigi di Busto (giovedì, 20,30): di fronte due pretendenti alla pool promozione. Lucchini: "Servono battuta ficcante e lavoro a muro"

futura volley giovani pallavolo busto

Il convincente successo di domenica con Montale – squadra però che è in fondo al girone – ha aperto la strada per un prezioso e possibile uno-due casalingo per la Futura Volley Giovani che nel turno infrasettimanale di giovedì sera (ore 20,30) saranno di nuovo impegnate al “San Luigi” di Sacconago contro una avversaria di caratura importante.

A Busto arriva infatti la Sigel Marsala di coach Daris Amadio, formazione siciliana che punta alla pool promozione e che è partita molto bene in questa stagione, con tre vittorie in quattro gare di cui due in trasferta con l’unica sconfitta patita con Roma. Una squadra, la Sigel, che può contare sulla grande esperienza in palleggio di Ilaria Demichelis, capace di alimentare un attacco che anche domenica a Torino (vittoria al quinto) si è espresso su livelli molto alti, con l’americana McCall-Ginnis autrice di 30 punti. Tra le siciliane spicca anche la ex di turno, Aurora Pistolesi, altra giocatrice capace di andare a segno con buona regolarità uscendo dalla panchina.

Futura-Marsala è quindi un match dai presupposti interessanti sia per quanto riguarda la classifica sia per la qualità della pallavolo che possono esprimere le due contendenti; purtroppo soltanto gli abbonati alle Cocche (previa autocertificazione e prova della temperatura) potranno godere dello spettacolo per via delle limitazioni connesse alla situazione sanitaria.

«Contro Marsala sarà una partita difficilissima da affrontare – avverte coach Matteo Lucchini – Servirà un’attenzione maniacale perché la Sigel sta giocando molto bene e ha trovato in Mc Call-Ginnis una giocatrice molto potente. Dovremo lavorare bene sui soliti due aspetti, ovvero il muro-difesa e la battuta aggressiva per sollecitare la ricezione avversaria e per lavorare sulle rigiocate. Sarà una partita molto intensa, dobbiamo sfruttare il fattore campo».

Tra le giocatrici, parla la palleggiatrice Cecilia Nicolini: «Dopo la vittoria di domenica il morale è più alto: avevamo bisogno di un successo pieno per continuare il percorso di crescita. Stiamo lavorando tanto e la cosa positiva è che si stanno cominciando a vedere i frutti del nostro impegno. Conosco diverse atlete di Marsala, una squadra ostica, con un buon mix formato da una palleggiatrice esperta e delle attaccanti sfrontate».

PROGRAMMA (5a giornata): Eurospin Ford Sara Pinerolo – Lpm Bam Mondovì; Barricalla CUS Torino – Acqua&Sapone Roma; Club Italia Crai – Green Warriors Sassuolo; Exacer Montale – Geovillage Hermaea Olbia; Futura Giovani Busto – Sigel Marsala.

CLASSIFICA (Gir. Ovest): Roma 9; Sassuolo 8; Marsala 7; FVG BUSTO A., Mondovì, Cus Torino 6, Pinerolo 5; Club Italia 4; Olbia 3; Montale 0.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore