Un nuovo “guardiano” sulle officine di Volandia

Allestimento spettacolare per l'esemplare PD808 restaurato dai volontari del museo

Volandia generico

Arrivando dalla passerella che collega il Terminal 1 di Malpensa a Volandia non si può non notarlo. Stiamo parlando del PD 808 che dall’alto dei 13 metri di altezza della postazione su cui è fissato, dà il benvenuto ai visitatori del museo in arrivo dall’aeroporto.

È il quarto prototipo realizzato da Piaggio Aerospace (ai tempi Costruzioni Aeronautiche e Meccaniche Rinaldi Piaggio), restaurato dai volontari dell’officina del museo.

Grazie al contributo di Regione Lombardia, è stato possibile esporlo in una “vetrina” molto particolare, sospesa in quota sopra gli hangar delle storiche Officine Caproni. Una operazione resa possibile .

Già aereo “executive” di Piaggio, quello esposto a Volandia è un esemplare che ha volato fino alla fine degli anni Ottanta e successivamente utilizzato per fornire parti di ricambio a ventidue esemplari di PD 808 dell’Aeronautica Militare, usati per lo più per addestramento a diverse funzioni e rimasti in linea di volo fino a maggio 2003.
Esposto nell’area esterna del museo, il velivolo dal caratteristico ed espressivo “muso” sembra posare il suo sguardo sull’aeroporto, quasi ripensasse ai mitici anni Ottanta in cui solcava i cieli.

Volandia generico

Il PD 808 è un bireattore ad ala bassa con serbatoi alle estremità alari, è propulso da due turbogetti Bristol Siddeley (ora Rolls-Royce) Viper e propulsore già in opera sugli aerei esposti a Volandia, come l’MB326, l’MB 339 e il Jet Provost (quest’ultimo, viene acceso ogni domenica alle ore 15).

Da oggi, il pubblico ha un motivo in più per organizzare una visita al museo, ogni weekend dalle 10 alle 18.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore