Varese News

Vampiri e fantasmi per un Halloween da sfogliare

Per un weekend dei morti da brividi la libraia consiglia un atlante di fantasmi ai più piccoli e la storia di un vampiro e di un mistero ai ragazzi

Generica 2020

Happy Halloween to all my little readers!
Quest’anno sarà una festa un po’ sottotono visto che non potremo gironzolare per le vie del paese o non potremo fare la tradizionale sfilata in maschera in valle ma cerchiamo comunque di fare un po’ di festa, per esempio con una lettura paurosa.

 

Il mio primo atlante dei fantasmi e dei loro amici

Generica 2020

L’albo illustrato che ho scelto per i piccoli è fantastico: Il mio primo atlante dei fantasmi e dei loro amici.
Streghe, folletti, mostri e creature fantastiche: è tutto da sfogliare davanti a una bella cioccolata calda con la panna.

Creiamo un’atmosfera paurosa e leggiamo questo bellissimo atlante con la luce di una torcia per scoprire tutti i tipi di fantasmi che ci sono perché non tutti ululano sotto a un lenzuolo: ognuno ha la sua caratteristica e con alcuni ci si può persino fare amicizia.

Il mio primo atlante dei fantasmi e dei loro amici
di Patrik Antczak
Donzelli editore – € 22

 

Timothy Walton e l’ospedale dei vampiri

Per bambini più grandi bisogna assolutamente leggere la storia di Timothy Walton.
Sì, perché Timothy verrà ricoverato all’ospedale di Vampiri più famoso d’Inghilterra e farà amicizia con Sam, un vampiro dipendente dalle sue caramelle al sangue, la vampiretta Sofia, Karl, George ed Esteban.
Insieme dovranno cercare di risolvere un enorme mistero: chi si nasconde nella camera numero venti?

Una storia di paura da paura pubblicata da una casa editrice che non delude mai.

Timothy Walton e l’ospedale dei vampiri
di Manuela Bassetti
Errekappa edizioni – € 15

di
Pubblicato il 30 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore