A Castano Primo superati i 300 contagi

Anche nella cittadina vicino a Malpensa i numeri sono in aumento. Otto i morti della seconda ondata. E anche qui rallenta la distribuzione dei vaccini antinfluenzali da parte della Regione

Castano Primo dall'alto

A Castano Primo il contagio cresce, con oltre trecento persone attualmente positive.

«59 nuovi casi di positività, un numero davvero importante», ha detto nel consueto aggiornamento serale il sindaco Giuseppe Pignatiello. In isolamento risultano attualmente otto persone. «Stiamo lavorando a stretto contatto con le due Rsa, cercando di dare il nostro aiuto».

Sui numeri del contagio nelle case di riposo il sindaco mantiene una certa riservatezza: di certo una parte dei trecento positivi di Castano comprendono anche persone nelle Rsa, dove molte persone prendono la residenza al momento del ricovero.

«Numeri preoccupanti» dice ancora oggi il primo cittadino. Il numero che fa più male è quello dei decessi: agli undici morti nella prima ondata si sono aggiunti già altri otto deceduti in questa seconda ondata. Numeri significativi per una cittadina da 11mila abitanti, anche se non è certo un caso isolato (ad esempio la non lontana Samarate ha registrato otto decessi, quattro solo nella giornata di mercoledì 11 novembre).

Nel frattempo anche a Castano Primo è terminata la disponibilità di vaccini antinfluenzali: anche in questo caso non si tratta di un caso isolato (valga anche in questo caso il confronto con quanto accade a Samarate). Nuove distribuzioni di vaccini per medici e pediatri di base dovrebbero riprendere da settimana prossima, secondo le informazioni diramate da Regione Lombardia a livello territoriale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore