Varese News

Clic e distanziamento: Cavaria con Premezzo attiva i certificati online

Il sistema prevede l'accesso mediante CNS, dai prossimi giorni anche con lo SPID. Un passo avanti anche per evitare affollamenti negli uffici comunali, in questo periodo di pandemia

computer

L’obiettivo fondamentale, in questo momento, è limitare al massimo la necessità per i cittadini di uscire di casa e di andare fisicamente in municipio, per evitare code e relativi assembramenti.

Da mercoledì 5 novembre l’amministrazione comunale di Cavaria con Premezzo ha avviato la possibilità di accedere ai servizi demografici da casa, attraverso l’offerta di un servizio on-line per il rilascio dei certificati anagrafici via internet, con accesso mediante CNS (l’accesso mediante SPID verrà attivato nei prossimi giorni).

Si tratta di un grande passo avanti nell’era digitale che l’Amministrazione Comunale di Cavaria con Premezzo ha fortemente voluto per consentire ai cittadini di interagire in modo semplice e sicuro con servizi anagrafici comunali. Tanto più in un periodo come questo dove è indispensabile evitare occasioni di contagio da Coronavirus a tutela della salute dei cittadini e del personale comunale.

«Un lavoro che ha richiesto molta dedizione e pazienza da parte di tutti, specie dal personale dell’ufficio anagrafe al quale va il ringraziamento mio e della mia Giunta» commenta il sindaco Franco Zeni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore