Varese News

Paolo Cazzola alla guida della Associazione Nazionale Carabinieri a Gallarate

Coordinatore provinciale dell'associazione, è stato anche assessore alla sicurezza a Gallarate

Paolo Cazzola Gallarate

La Sezione di Gallarate dell’Associazione Nazionale Carabinieri ha rinnovato le proprie cariche sociali per il prossimo quinquennio. Il passaggio di testimone è avvenuto fra il presidente uscente, Alberto Guidali, ed il presidente recentemente eletto, Paolo Cazzola.

Avvocato e insegnante, già presidente della sezione gallaratese sino al 2010 (anno in cui venne chiamato a ricoprire la presidenza della sezione di Varese), Cazzola dal 2005 è anche il Coordinatore provinciale dell’Associazione Nazionale Carabinieri per la Provincia di Varese.

Nella Città dei Due Galli ha inoltre ricoperto l’incarico di assessore esterno con delega alla polizia locale, sicurezza e protezione civile (seconda giunta Mucci, fino al 2011).

«Torno a Gallarate in punta di piedi e con profondo senso di gratitudine verso una città che porto nel cuore perché non solo mi ha visto nascere e crescere in seno all’A.N.C., ma mi ha dato anche la possibilità di stringere rapporti di stima duratura. Ogni città vive anche dell’associazionismo che la popola con spirito di servizio e l’opera volontaria di chi si mette a disposizione degli altri sulla scia di valori che nel nostro caso – tanto nel carabiniere, quanto in coloro che ne condividono gli ideali – racchiudono il senso della fedeltà alle Istituzioni e della dedizione a costruire una società più attenta e sicura per tutti anche nelle piccole cose» afferma Cazzola.

«E la bussola, per il futuro, ci indica che solo attraverso il volontariato attivo, speso ai bordi delle strade e con le mani “sporche” di impegno sociale, la rotta ci consentirà di guardare ancora lontano nonostante le difficoltà dovute alla sospensione del servizio militare di leva che ha indubbiamente frenato il reclutamento nelle associazioni d’arma».

Per questo Cazzola lancia un appello a quanti, soprattutto se giovani, volessero spendersi – in questo particolare momento emergenziale – sotto le insegne dei carabinieri per “lasciare sempre il proprio angolo di città un po’ migliore di come l’hanno trovato».
Per informazioni e contatti è possibile scrivere a: gallarate@sezioni-anc.it

Paolo Cazzola – che ha già incontrato il sindaco, il comandante dei Carabinieri ed il comandante della Polizia Locale di Gallarate – sarà affiancato dal M.M.A. Rosario Deiana (vice presidente), dai consiglieri Mar. C. Mario Zoccarato, Sergio Cerroni, Luigi Borghi, Massimo Floramo, Massimo Martinoli e dal segretario Brig. C. Carmine Corona, colonna storica della sezione gallaratese.

Ai Consiglieri uscenti Cazzola indirizza un sentito ringraziamento per quanto sino a qui svolto con dedizione, nonostante le accresciute difficoltà degli ultimi mesi.
Alla Compagnia Carabinieri di Gallarate il nuovo Consiglio di sezione rivolge, in ultimo, il più deferente omaggio per l’instancabile impegno che quotidianamente vede l’Arma in servizio impegnata sul territorio e della quale l’Associazione si prefigge di perpetuare i valori con essa da sempre intimamente condivisi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore