Tosi, Facchinetti, Falcone e Parma: le scuole che meglio conducono al mondo del lavoro

Eduscopio, il motore di ricerca realizzato dalla Fondazione Agnelli, dà le pagelle anche agli istituti tecnici e professionali, considerando la percentuale di occupati e quella di congruità tra studi e lavoro

Primo giorno di scuola a Varese

Le pagelle di Eduscopio per i percorsi scolastici che aprono le porte del mondo del lavoro riguardano istituti tecnici e professionali.

Anche in questo caso ci sono due indici che sono alla base delle graduatorie stilate:
L’Indice di Occupazione ci dice qual è la percentuale degli occupati (coloro che hanno lavorato almeno 6 mesi entro i primi due anni dal conseguimento dal diploma), su coloro che NON si sono immatricolati all’università (occupati+sottoccupati+altro).

La percentuale di diplomati che a 2 anni dal diploma lavorano e hanno una qualifica professionale perfettamente in linea con il titolo di studio conseguito.

TECNICO ECONOMICO
Tra i tecnici che preparano meglio al mondo del lavoro c’è l’Ite Tosi di Busto Arsizio che ottiene 68,62 punti. Il Gadda Rosselli di Gallarate ottiene 67,74 mentre allo Zappa di Saronno è assegnato il punteggio di 65,2. Troviamo in graduatoria il Keynes di Gazzada Schianno con 56,71, il Montale di Tradate con 56,26 che stacca di poco lo Stein di Gavirate a 56,06 punti quasi a pari merito con  il Daverio Casula a 56 punti. Con 54 punti seguono il Don Milani di Tradate, il Dalla Chiesa di Sesto Calende con 49,14, l’Is Valceresio di Bisuchio con 44,97 e il Volontè di Luino con 44,33.

Se guardiano all’indice di occupazione in linea con il percorso fatto, guida la classifica il Gadda Rosselli con 39,29 punti, poi ci sono lo Zappa di Saronno con 35,97, il Tosi di Busto con 33,33, il Volontè di Luino con 30,77 il Don Milani di Tradate con 30,23, il Montale di Tradate con 23,58. Lo Stein di Gavirate segue a 22,45 poi, mentre il Keynes di Gazzada ottiene 20,59, il Daverio Casula di Varese 19,73 e il Dalla Chiesa di Sesto 17,39.

A livello di diplomati in regola, sul podio troviamo il Tosi di Busto con 69,6, il Montale di Tradate con 61,6 e il Keynes di Gazzada con 60,7.

TECNICI TECNOLOGICI
Se guardiamo all’indice occupazionale, la graduatoria vede al primo posto il Facchinetti di Castellanza con 79,56 punti. Seguono il Geymonat di Tradate con 72,96, il Riva di Saronno con 72,91 e il Ponti di Gallarate con 69,85. Il Keynes di Gazzada ottiene il punteggio di 63,43, il Dalla Chiesa di 60,78 il Newton di Varese di 59,14 e lo Stein CAT 58,06. Il Falcone di Gallarate realizza 54,39 punti e l’Olga Fiorini di Busto Arsizio 54,38. Leggermente staccati il Volontè di Luino a 42,39 punti, lo Zappa di Saronno a 40, il CAT Daverio Casula di Varese a 33,32 e il Don Milani di Tradate a 28,3.

Se guardiamo alla coerenza tra studi e occupazione, la classifica vede al primo posto l’istituto Riva di Saronno con 53,42 punti seguito dal Facchinetti con 53,1 e dal Newton di Varese con 53,06. A 42,05 troviamo il Keynes di Gazzada, a 41,1 il Geymonat di Tradate, a 40,98 il Ponti di Gallarate, a 31,48 il Volontè di Luino, a 27,03 il Dalla Chiesa di Sesto, a 20,51 il CAT Daverio Casula di Varese, a 16,67 lo Zappa di Saronno , a 14,47 il Falcone di Gallarate, a 10.87 il Don Milani di Tradate, a 7,41 l’Olga Fiorini di Castellanza e a 4,76 lo Stein di Gavirate.
Tra le scuole più inclusive troviamo il Falcone con 42,9 punti, il Don Milani con 41,9, lo Zappa son 41,3 e il Facchinetti con 35,1

PROFESSIONALE SERVIZI
Guida la classifica il Falcone di Gallarate con 72,21 punti. Troviamo poi il De Filippi di Varese con 69,76, il Newton di Varese con 68,74, il Verri di Busto Arsizio con 64,37, il Parma di Saronno con 61,48, lo Stein di Gavirate con 53,75, l’Einaudi di Varese con 50,97 e chiude l’istituto Valceresio di Bisuschio con 30,23 punti.
Se guardiamo alla congruità tra studi e lavoro troviamo il De Filippi di Varese con 71,11, il Falcone di Gallarate con 56,47, il Verri di Busto con 28,91, il Newton di Varese con 25, il Parma di Saronno con 20,73, lo Stein di Gavirate con 20,51, l’Einaudi di Varese con 20,43 e il Valceresio di Bisuschio con 14,29.
Il De Filippi guida anche la classifica delle scuole più inclusive seguito dal Parma con 50,2, dal Newton con 47,2 e dall’Einaudi con 46,9.

PROFESSIONALE TECNOLOGICO
Tra i diplomati che trovano più velocemente lavoro ci sono gli studenti dell’istituto Parma di Saronno che ottiene un indice di 78,86. Seguono il Facchinetti di Castellanza con 74,72, il Newton di Varese con 69,44, il Dalla Chiesa di Sesto con 66,65, il Ponti di Gallarate con 66,41 e il falcone di Gallarate con 35,52.
Se guardiamo alla congruità tra studi fatti e lavoro, guida la graduatoria ancora il Parma con 68,87 di punteggio che precede il Facchinetti con 65,45. il Newton di Varese con 61,98, il Ponti di Gallarate con 58,9, il dalla Chiesa di Sesto con 55,65 e il falcone di Gallarate con 11,11.
Al falcone però spetta il primo posto tra gli istituti con studenti “più in regola”, grazie all’indice di 40,1. Troviamo poi il Facchinetti con 26,2, il Dalla Chiesa con 24,7 e il Ponti con 23,3.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore