Enel e Leonardo, intesa strategica su sicurezza ed energia

Soluzioni innovative nel settore dell'energia e della mobilità elettrica per gli stabilimenti di Leonardo. Sicurezza, digitalizzazione e comunicazioni satellitari per gli asset strategici di Enel

leonardo labs

Sicurezza, efficienza energetica, comunicazioni satellitari e mobilità elettrica. Sono questi i temi su cui Enel e Leonardo hanno sottoscritto una lettera di intenti per una collaborazione strategica. La partnership prevede  lo sviluppo e la messa in opera di nuove funzionalità e tecnologie per offerte specifiche dedicate ai propri clienti.

In particolare saranno sviluppate soluzioni innovative nel settore dell’energia e della mobilità elettrica, per quanto riguarda gli stabilimenti di Leonardo, nell’ambito della sicurezza, della digitalizzazione e delle comunicazioni satellitari per gli asset strategici di Enel. Tra questi, control room per il monitoraggio delle infrastrutture che integrano sensori di campo e servizi di geoinformazione basati su dati di satelliti e droni, informazioni sulle condizioni delle infrastrutture e del suolo attraverso tecniche interferometriche nonché soluzioni per la manutenzione predittiva e le comunicazioni sicure terrestri e satellitari.

Enel,  attraverso Enel X,  fornirà impianti di autoproduzione energetica efficienti e green, servizi di efficientamento energetico, di monitoraggio dei consumi e di demand response per le sedi e stabilimenti in Italia, Regno Unito e Stati Uniti. A cui si aggiungono interventi sulle reti elettriche a servizio degli stabilimenti, per il miglioramento della qualità e della stabilità di alimentazione, e soluzioni per la diffusione della mobilità elettrica, attraverso l’installazione di infrastrutture di ricarica di Enel X nelle sedi di Leonardo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore