Varese News

Il sistema “Allert Alloggiati” lo segnala: denunciato per violazione della sorveglianza speciale

Gli agenti hanno pertanto notificato il foglio di Via Obbligatorio a carico del samaratese ed è scattata la denuncia in stato di libertà

polizia di stato gallarate commissariato volante

Ha preso una stanza in un B&B di Gallarate, ma la sua presenza è stata segnalata alla Polizia di Stato dal sistema di controllo “Allert Allogiati”, utilizzato dalle forze dell’ordine per monitorare la presenza di persone con pendenze in corso presso strutture ricettive.

È successo nel pomeriggio del giorno dell’Immacolata. Gli agenti hanno identificato il cliente, un cinquantaduenne italiano anagraficamente residente a Samarate, a carico del quale è emersa una nota di rintraccio per notifica inserita lo scorso mese di maggio dalla Stazione dei carabinieri di Cerro Maggiore (MI) per la notifica del Foglio di via obbligatorio da quel Comune.

Un approfondimento degli accertamenti ha permesso di appurare che l’uomo controllato risultava essersi anche sottratto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno già da fine novembre scorso, quando si era allontanato dal domicilio originariamente dichiarato, rendendosi irreperibile.

Gli agenti hanno pertanto notificato il foglio di Via Obbligatorio a carico del samaratese ed è scattata la denuncia in stato di libertà per la violazione delle prescrizioni inerenti la sorveglianza speciale, misura che gli è stata ripristinata per il periodo residuo di 111 giorni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore