“Pitture Bazaar”, la mostra online di Chicco Colombo

L'Inaugurazione sarà in diretta facebook venerdì 11 dicembre alle ore 18:00 dallo spazio Culturale Civico 3 di Gallarate

pittura bazaar chicco colombo

L’11 dicembre alle 18:00 ci sarà l’inaugurazione in diretta facebook sulla pagina CIVICO3 , “Pitture Bazzar”, una mostra virtuale visitabile fino al 21 gennaio 2021 sullo stesso canale e sui canali delle Associazioni Abaco e Koru. Il link sarà pubblicato il giorno dell’inaugurazione.

La mostra, organizzata per il terzo anno consecutivo, propone in questo 2020 non tanto un tema, un argomento, ma un’illusione, una sensazione, una suggestione.

Il bazaar è il luogo in cui si raccolgono cose disparate, cose che vogliono stupire, meravigliare,  incuriosire, coinvolgere ma che, nello stesso tempo, propongono una diversità e una varietà di  occasioni che lo rendono una proposta unica e particolare sia nel mondo economico sia nel mondo artistico.

Il bazar di Chiccco Colombo propone le diversità che l’artista ha messo in gioco in questo  periodo recente durante il quale la creatività non si è fermata mentre si sono fermate e chiuse le  opportunità per mostrare al pubblico le opere pittoriche.

Pertanto c’è una pluralità di temi: i nostri laghi varesini visti dall’alto e interpretati con la  velocità e la forza dei colori proprie di Chicco Colombo; il tema della natura interpretato con figure che rappresentano o che simboleggiano situazioni quotidiane come la lettura rappresentata in  modo fantastico e surreale, come un invito, un messaggio ad accostarsi alla natura con un  atteggiamento di comprensione rispetto a ciò che ci comunica.

Ci sono poi personaggi nati dal gioco rodariano del binomio fantastico, interpretati in modo  strano e insolito; una strada nuova, una ricerca inedita che l’artista ha mutuato anche dal suo  rapporto con la tecnologia disegnando opere nate dal rapporto fra il digitale e l’acrilico.

Quasi a voler premiare il visitatore, l’artista ha scelto di proporre ben 63 opere divise in tre sezioni, Bazaar, Paesaggi, Personaggi, accompagnandolo in un viaggio fantastico attraverso spazi virtuali in  cui illusione, emozione e suggestione saranno protagoniste.

Le opere di Chicco Colombo saranno quindi visibili ed acquistabili online in modo molto semplice e immediato.

L’artista per tutto il periodo della mostra virtuale sarà disponibile per consigliare, per dare  suggerimenti, se necessari, per interpretare le sue opere che saranno raccolte in un catalogo  virtuale mentre le tele saranno recuperabili presso l’abitazione dell’artista previa telefonata di  ritiro o consegnate al domicilio dell’acquirente.

Dal Civico3 spiegano: «Non potevamo e non volevamo rinunciare all’appuntamento annuale con Chicco Colombo, artista visionario che più di ogni altro ha sempre declinato la sua “sana follia” con il nostro impegno sociale.  In un anno così complesso sarebbe stato molto più semplice mettere tutto in stand by e attendere tempi migliori, ma avremmo disatteso la nostra stessa mission: quella di un impegno sociale incondizionato, volto a sostenere progetti culturali da un lato e promuovere raccolte fondi dall’altro.  Civico 3 opera a sostegno dell’associazione di promozione sociale Abaco, impegnata nel campo della disabilità e dello svantaggio».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore