Varese News

“Portiamo la ‘sala degli abbracci’ anche al Camelot”

Sono le sale attrezzate per un contatto fisico in sicurezza tra anziani e parenti: la consigliera Margherita Silvestrini chiede di valutare l'allestimento alla 3SG

Generica 2020

«Mi piacerebbe che la nostra azienda speciale 3SG, che ospita numero importante di persone nei suoi diversi nuclei, arrivasse ad allestire una “sala degli abbracci”». 

La proposta arriva a Margherita Silvestrini, consigliera comunale Pd di Gallarate: «È una idea che non è certo nuova, esiste già in altre realtà e consentirebbe di garantire in sicurezza il contatto tra gli ospiti e  i parenti». 

La sala degli abbracci – creata per la prima volta in una Rsa del Veneto – è realizzata con una parete in plastica che isola due ambienti divisi ed è attrezzata con delle “maniche” che consentono alle persone di accostarsi, sentire almeno il contatto, se non il calore (foto: Cittadinanzattiva Emilia Romagna). Il sistema – che ovviamente prevede di disinfettare le pareti in plastica a ogni uso – consente di ristabilire un contatto anche fisico e personale, dopo periodi di isolamento molto lunghi come quelli che si vivono in questa fase pandemica.

«Ho vissuto personalmente l’esperienza di avere un parente in una struttura e non poterlo riabbracciare, per questo penso sia importante per tutti poter abbracciare i loro cari in sicurezza e non vederli solo attraverso un tablet» continua Silvestrini. «So che la nostra azienda speciale sta lavorando bene per assicurare i contatti tra ospiti e famiglie, con grande impegno di tutti gli operatori. La sala degli abbracci sarebbe un ulteriore passo avanti»

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore