A Malpensa arriva Air Prime di Amazon, con un volo da Cagliari

Un volo, con un aereo "anonimo", è atterrato venerdì mattina poco dopo le 8. Una nuova tratta cargo

Malpensa Generiche

Amazon pronta a rafforzare il suo ruolo su Milano Malpensa: nella mattina di venerdì 29 gennaio la compagnia aerea del gigante dell’e-commerce ha infatti avviato una nuova relazione tra Malpensa e Cagliari.

La notizia è stata anticipata (qui l’articolo) dal portale specializzato AirCargoItaly, sempre informatissimo sulle ultime novità del mondo del cargo, che tra l’altro oggi rappresenta il settore più dinamico, mentre il passeggeri soffre ancora una enorme contrazione del traffico.

Come anticipato da AirCargoItaly ieri, un aereo di Amazon è effettivamente arrivato a Malpensa da Cagliari, è atterrato alle 8.07 del mattino di venerdì.

Invano però si cercherebbe sul piazzale la livrea di Prime Air: il volo era operato sì da ASL Airlines Ireland (il vettore di Prime Air) ma si trattava di un B737, “targato” EI-STM, che opera ancora in anonima livrea bianca.
L’attivazione di una tratta regolare non è stata confermata ufficialmente, per ora, ma questo sarebbe già il quarto volo, perché il primo risale al 26 gennaio scorso.

Amazon sta costruendo un nuovo centro logistico a Cagliari Elmas e sta assumendo figure professionali, mentre nell’area di Milano ha centro di smistamento a Origgio e uno annunciato a Novara (che è in Piemonte ma sta nell’area metropolitana milanese e peraltro è vicina anche a Malpensa).

Il boom dell’e-commerce nel periodo di pandemia ha generato anche un aumento di traffico postale che ha sostenuto la ripresa del cargo, che ha avuto buone prestazioni. Amazon, di per sé, prevede di creare una flotta Prime Air di 70 aerei entro il 2021.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore