“Tutti hanno diritto alla protezione dal Covid”. La campagna mondiale per il vaccino

Ecoistituto di Cuggiono e tante associazioni sostengono la battaglia contro i monopoli sui vaccini: "Con le norme attuali le aziende potranno trattare con i governi da una posizione di forza". Martedì incontro online

vaccino Janssen

L’Ecoistituto della Valle del Ticino e una vasta rete di associazioni – cattoliche, di sinistra, sindacali, del volontariato – si mobilitano per la campagna mondiale per l’accesso generale al vaccino, contro il monopolio dei brevetti. Lo faranno anche con un incontro pubblico – online – che si terrà martedì 30 marzo dalle 18 alle 19 con il medico Vittorio Agnoletto.

“L’Unione Europea ha concluso accordi con varie case farmaceutiche per rendere disponibili ai cittadini europei i vaccini contro il Coronavirus. Sono state messe a disposizione delle aziende farmaceutiche ingenti risorse di denaro pubblico. Nonostante il forte coinvolgimento economico degli stati e dell’UE, con le norme attuali, il vaccino/farmaco può rimanere di proprietà esclusiva delle aziende produttrici che per vent’anni avranno il monopolio del brevetto e potranno trattare con i governi da una posizione di forza“.

“Numerosi ricercatori, varie personalità del mondo scientifico e della cultura, insieme a molti movimenti e associazioni europee, si stanno mobilitando affinché sia garantito l’accesso universale ai vaccini e ai trattamenti, e sui brevetti non sia possibile alcuna speculazione, ma sia esercitato un controllo pubblico”.

Lo strumento di pressione – tecnicamente – è una “ICE”, una Iniziativa dei Cittadini Europei, che consente di presentare una modifica legislativa a livello europeo (la campagna si può firmare qui).

L”appuntamento online è per martedì 30 marzo dalle 18 alle 19, sulla pagina youtube dell’Ecoistituto oppure sulle pagine facebook delle altre realtà che aderiscono, vale a dire Medicina Democratica, Associazione Laudato Sì, Auser Ticino Olona, Caritas decanale Castano Primo, Acli di Cuggiono, Cerro Maggiore, Acli Magentino-Abbiatense, FIM-CISL Milano Metropoli, Cgil Ticino Olona, CUB Legnano, CUB trasporti LinateMalpensa, Legambiente Ticino Turbigo, Emergency Busto Arsizio, Coop La Tela- Osteria Sociale del Buon Essere Rescaldina, associazione 5 agosto 1991 Buscate, La Memoria del Mondo Magenta, Circolo Galileo Canegrate, Circolo Fratellanza e Pace Legnano, Centro Pertini-il Salice Legnano, Legambiente Parabiago; associazione Cultura dei sogni Canegrate, Ass. Ryto Cuggiono, Associazione Clorofilla Bernate Ticino, Agenda 21 Bareggio, le sezioni Anpi di  Inveruno-Cuggiono, Arconate, Vanzaghello, Turbigo, Castano Primo, Casorezzo, San Giorgio Su Legnano, Villa Cortese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore