Arrivati in Italia 2,5 milioni di vaccini e la Lombardia supera le 110.000 dosi al giorno

La Regione Lombardia tocca il nuovo massimo. Dal 30 aprile linee potenziate a Tradate e Angera. Dalla prossima settimana saranno fissati gli appuntamenti per le seconde dosi dei docenti

campagna vaccino vaccinale anti Covid-19 in ASST Valle Olona busto arsizio

Sono arrivate all’hub nazionale della Difesa all’interno dell’aeroporto militare di Pratica di Mare circa 2,5 milioni di dosi di vaccini.

Si tratta di tre lotti distinti: oltre 2 milioni di Vaxzevria (Astra Zeneca), più di 270 mila di Moderna e circa 160 mila di Janssen (Johnson & Johnson), che verranno ripartiti e poi distribuiti nei prossimi giorni alle Regioni e Province autonome.

È stata la struttura commissariale in una nota ad affermare che l’approvvigionamento odierno di 2,5 milioni di dosi, «insieme a quello di 2,2 milioni di Pfizer avvenuto il 27 aprile, permetterà alle Regioni/Province autonome di consolidare il trend in crescita delle somministrazioni dall’inizio della campagna vaccinale nazionale, così da sfiorare i 20 milioni di vaccini inoculati».

PICCO DI VACCINAZIONI IN LOMBARDIA

Nuovo picco di somministrazioni in Lombardia che raggiungerà la capacità di 112.000 dosi effettuate nella giornata odierna, ben al di sopra del tetto di 100.000 indicato. Nei prossimi giorni, inoltre, altre sedi apriranno o aumenteranno ulteriormente la capacità come nei due ospedali della Sette Laghi che destinerà 5 linee nei presidi di Angera e Tradate. 

ANDAMENTO SETTIMANALE DEI PRESIDI DELLA SETTE LAGHI

Da lunedì scorso e sino a domenica prossima nei due hub della Sette Laghi, Schiranna ( 2880 vaccini)  e Rancio ( 1440), verranno somministrati 35.000 vaccini. Da domani, venerdì 30 maggio, nei due presidi di Tradate e Angera verranno potenziate le linee che passeranno da 2 a 5 operative 6 ore ogni giorn ( in tutto 700 dosi). Continua anche l’attività all’ospedale di Varese che quotidianamente convoca tra le 220 e le 230 persone, per lo più pazienti fragili.

ATTIVITA’ ALL’HUB DI MALPENSAFIERE

All’hub di Malpensafiere prosegue il trend con 3400 convocazioni ogni giorno.

RICHIAMI PER I DOCENTI

Novità per i richiami dei docenti in attesa della convocazione : dalla prossima settimana verranno contattati con la data che cadrà 78 giorni dopo la prima dose. Molti insegnanti, soprattutto delle superiori, sono preoccupati per la possibile concomitanza con gli impegni per l’Esame di Stato a cui sono chiamati a presenziare.

di
Pubblicato il 29 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore