Varese News

Auser Gallarate attiva i servizi di trasporto verso i punti vaccinali

Il servizio, concertato con l'amministrazione comunale, è rivolto alle persone più fragili

Nuovi mezzi per Auser Gallarate (inserita in galleria)

Auser Insieme di Gallarate e l’amministrazione comunale informano di un nuovo servizio che i volontari di Auser effettueranno per i cittadini gallaratesi.

Il presidente Renato Losio conferma che dal 19 aprile l’associazione metterà a disposizione della comunità il servizio di trasporto e accompagnamento di persone in difficoltà, per recarsi nei punti dove vengono effettuate le vaccinazioni Covid19.
Il servizio è rivolto alle persone più fragili, sia a chi non è in grado di muoversi da solo sia a chi ha bisogno di essere accompagnato con mezzi attrezzati per il trasporto disabili.

«Ci assumiamo questo impegno per tutti i nostri soci e per chi vorrà diventarlo, per essere sempre più vicino ai bisogni della comunità» dice Losio. «Per ulteriori informazioni contattateci ai seguenti recapiti telefonici: 0331.701069 – 0331.771055 – 320.6283145»

«Consapevoli dell’importante servizio che svolgono di volontari di Auser per le persone fragili gallaratesi, quando ancora quasi due mesi fa il presidente Losio mi ha contattato evidenziando la possibilità di fare anche questo tipo di servizio, mi sono subito prodigato con la ASST Valle Olona per fare in modo che i volontari venissero vaccinati» dice il sindaco Andrea Cassani. «Siamo finalmente arrivati a far vaccinare tutti i volontari, quindi bene che parta questo servizio, che sarà un ulteriore aiuto di Auser nei confronti dei nostri concittadini più fragili».

auser gallarate
Cassani, Losio e Cribioli (foto antecedente al periodo Covid)

«In questo particolare momento storico il supporto di Auser si rivela ancora una volta una risorsa per Gallarate e per le persone in stato di fragilità, che potranno contare su una possibilità in più per raggiungere i poli vaccinali» aggiunge Stefania Cribioli, assessore ai Servizi Sociali. «Ringrazio il presidente Losio e tutti i volontari per la loro presenza, il lavoro e la disponibilità in tutti i progetti che condividiamo».

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 09 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore