Varese News

Capriolo incastrato in un cancello a Cuggiono, salvato e liberato dal nucleo ittico venatorio

L'animale ha riportato solo qualche escoriazione. Dopo essere stato liberato è stato portato nel Parco del Ticino dove è stato rilasciato

capriolo

Un giovane capriolo è rimasto incastrato oggi, venerdì, tra le sbarre del cancello di un’abitazione a Cuggiono ed è stato salvato dagli agenti del nucleo ittico venatorio della Polizia Metropolitana di Milano. I proprietari dell’abitazione, una volta accortisi dell’animale in difficoltà, hanno chiamato i Carabinieri che poi si sono rivolti agli agenti specializzati e ai Vigili del Fuoco di Legnano, giunti in supporto.

Per l’ungulato solo qualche escoriazione e, dopo essere stato sedato, è stato trasportato nel Parco del Ticino all’altezza di Castelletto di Cuggiono dove è stato liberato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore