Varese News

Da Medjugorjie al lago di Varese, il podcast del 15 aprile

Le principali notizie scelte per voi dalla redazione che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker, Spotify e sul nostro canale Youtube

Cazzago Brabbia nelle foto dei lettori

Le principali notizie del 15 aprile

Tra gli over70 un varesino su quattro non ha aderito alla campagna vaccinale

Un cittadino su 4 non partecipa alla campagna vaccinale. Nel territorio di Ats Insubria, l’adesione degli over 70 è del 78%, che scende al 75% nel Varesotto. In numeri assoluti si parla di quasi 71mila persone prenotate a fronte su poco meno di 100mila aventi diritto: tra loro è comunque ancora possibile prendere l’appuntamento.

Tra quanti si presentano ai centri vaccinali, in compenso, il tasso di rifiuto del contrastato vaccino Astrazeneca è basso: si tratta solo del 3%, nei primi tre giorni di convocazioni. A riferire i numeri è la dottoressa Ester Poncato, responsabile della programmazione della campagna vaccinale dell’Agenzia di Tutela della salute, che ha fatto giovedì mattina il punto della situazione

“Al Molina abbiamo cento persone da vaccinare, ma non arrivano le dosi”

Un messaggio preoccupato però sulle vaccinazioni arriva dal presidente dell’Istituto Molina di Varese Guido Bonoldi, che spiega come da due settimane la ASST Sette Laghi abbia smesso di fornire alla RSA le prime dosi di vaccino anti-covid, garantendo solo il richiamo. Al Molina ci sono ancora 58 ospiti e 48 operatori da vaccinare, quindi circa 100 persone: dei 58 ospiti 8 sono nuovi ingressi e gli altri sono quelli che hanno avuto il covid e che si sono negativizzati da più di 3 mesi, per i quali è prevista la somministrazione di una sola dose: Tra i 48 operatori ancora da vaccinare ci sono 12 tirocinanti ed anche coloro che in un primo tempo avevano negato il consenso

Dalle stanze d’albergo “galleggianti”, alla mobilità sostenibile: così sarà la vita sul Lago di Varese

Caricare lo zaino in spalla, inforcare la bici, fare un giro sulle ciclabili, tutte connesse tra di loro e poi fermarsi a dormire sul lago di Varese, in una camera costruita su una palafitta. Potrebbe essere solo un sogno invece è una “visione” nel senso più ampio del termine, qualcosa che un giorno, nemmeno troppo lontano, potrebbe accadere.Si è parlato di progetti ma anche di marketing territoriale e riqualificazione ambientale nel convegno organizzato nella sede della Canottieri alla Schiranna, da Aime, l’associazione imprenditori europei; il titolo: Lago di Varese da criticità ambientale a volano turistico ed economico del territorio. Al centro del convegno il progetto di Giorgio Caporaso, architetto, presidente di Aime Architettura & Design. EcoSmartLand, questo il nome, «è un progetto territoriale sostenibile, ampio e strutturato, in cui il risanamento del lago è solo uno dei tasselli»

Accordo Stato-Regione, riparte la ferrovia Malpensa-Gallarate

Riparte il percorso per la costruzione della ferrovia Malpensa-Gallarate, secondo accesso su ferro all’aeroporto: nella mattina di oggi, giovedì 15 April, si è svolta la nuova conferenza dei servizi, che ha sbloccato il progetto dopo lo stop dello scorso gennaio, legato all’opposizione dei Comuni della zona, in particolare Casorate Sempione, il Comune più interessato dal tracciato della nuova ferrovia.
Dopo lo stop a gennaio a favore dell’infrastruttura si erano schierate le maggiori associazioni di categoria del mondo economico, che avevano sottolineato anche l’impatto economico positivo del cantiere dell’opera, oltre all’importanza di una connessione più diretta tra l’aeroporto, Gallarate e Milano.
Contrari invece i Comuni di Cardano al Campo e Casorate, Legambiente nazionale e lombarda e il Parco del Ticino. Enti e associazioni hanno promosso anche un ricorso al Tar per fermare il progetto: la prima udienza è prevista all11 maggio prossimo

Addio a Padre Felice Monchieri, guida spirituale legata a Medjugorje

È scomparso mercoledì a Gallarate padre Felice Monchieri, 86 anni missionario gesuita, noto ai tanti pellegrini italiani di medjugorjie per il suo ruolo di guida spirituale in molti pellegrinaggi e per il fatto che molte delle messe in Italiano del luogo di culto erano celebrate da lui: è stato però anche missionario in Etiopia ed era sacerdote in diverse parrocchie della Lombardia.

Ottavo posto nel programma corto all’esordio nel World Team Trophy per Ginevra Negrello

Ha preso il via per Ginevra Negrello il World Team Trophy, l’evento della Federazione Internazionale di Pattinaggio che si sta svolgendo a Osaka, in Giappone.
L’esordio internazionale tra i “grandi” per la 16enne atleta della Varese Ghiaccio è iniziato con un ottimo ottavo posto, che ha fatto conquistare 5 punti per l’Italia.
Il suo prossimo impegno sarà sabato mattina 17 aprile alle 9,50 ora italiana: la gara si può vedere sul canale eurosport.

Era questa l’ultima notizia del nostro podcast quotidiano che potete ascoltare sulle piattaforme SpreakerSpotifyYoutube

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore