Varese News

Nuovi alberi in città, l’amore per l’ambiente unisce Gallarate e Acerra

In occasione dell'Earth Day le scuole Gerolamo Cardano di Arnate e Madonna in Campagna piantano nuovi alberi. E lo fanno in collegamento con una scuola nella "terra dei fuochi"

L'albero dell'anno

Il 
22 aprile si celebra l’Earth Day, la giornata mondiale della Terra, e a Gallarate si piantano nuovi alberi, grazie al progetto Green School
.

Succede alle scuole del comprensivo Gerolamo Cardano, nei quartieri di Arnate e Madonna in Campagna, dove la mattina di giovedì sarà un giorno di festa, con la cerimonia di piantumazione dei nuovi alberi (il progetto Green School ha toccato già anche altre scuole).

La giornata di piantumazioni inizierà alle 10 alle Manzoni, le primarie di Madonna in Campagna, poi ci si trasferirà alla vicina scuola dell’infanzia, mentre alle 11 la piantumazione toccherà il giardino delle Battisti, le primarie di Arnate in via Bellora.

«Abbiamo scelto i gelsi su consiglio dell’assessore Sandro Rech, collegandoci così alla tradizione della zona che prevedeva l’uso delle foglie del gelso per l’allevamento dei bachi da seta» spiegano i coordinatori del progetto (ci hanno lavorato Giovanna De Luca e Carla Sommaruga, insieme alla dirigente Germana Pisacane e con il contributo di Viviana Labanca, Annalisa Pesole, Eleonora Pizzolla, Elisabetta Vicario).

«L’assessore all’istruzione Massimo Palazzi terrà un intervento storico proprio legato alla coltivazione del baco da seta». Le piantumazioni toccano appunto le primarie dei due quartieri e la scuola dell’infanzia di Madonna in Campagna perché qui c’è spazio, ma il progetto ha coinvolto anche le scuole medie dei due rioni e ha visto anche il contributo dei ragazzi disabili, che si sono occupati delle piante in vaso.

gallarate generico

La giornata “verde” si svolge anche con un inedito collegamento con la zona di Napoli, con l’Istituto comprensivo Ferrajolo di Acerra, nel cuore della “terra dei fuochi” dove l’amore per l’ambiente si accompagna alla lotta per la legalità: ad Acerra il progetto è stato curato dalle docenti Maddalena De Luca, Annalucia Peluso, Carla Adamo, Carolina Serpico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore