Varese News

È allarme sicurezza per il cantiere abbandonato di via delle Ricordanze a Busto Arsizio

Nel quartiere di Borsano cresce la preoccupazione per le condizioni in cui versa un cantiere edile abbandonato: "Alla mercè di vandali e abusivi"

Generica 2020

In via delle Ricordanze a Borsano c’è un cantiere edile abbandonato che ormai è alla mercè dei vandali e i residenti, espropriati anche del tratto di marciapiede che costeggia il cantiere, sono stufi.

In un dettagliato video postato da un cittadino della zona si vede come da un anno a questa parte il cantiere sia stato violato numerose volte con tutti i pericoli che ne conseguono: dagli abusivi che lo hanno eletto a dimora per le notti fredde ai ragazzi del quartiere, attirati dalla possibilità di esplorare un luogo disabitato col rischio di farsi male.

Anche il gruppo di controllo di vicinato, attivato nella zona, segnala la pericolosità della situazione e si rivolge alle istituzioni perchè si intervenga almeno per ripristinare le reti e le cancellate e per chiudere le porte e le finestre che sono state aperte da ignoti: «La gente è preoccupata per la situazione che si sta creando. Chiediamo un intervento della proprietà perchè si ristabiliscano le condizioni minime di sicurezza».

Qui il video su Youtube

 

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 20 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore