Basket Uisp, qualificazioni concluse. Triplete per Bbg Gallarate

L'elenco completo delle squadre che rappresenteranno il Comitato di Varese alle finali nazionali di Rimini. Tra i senior passa Uboldo, tripletta per il BBG Gallaratese

pallone basket uisp varese

Si sono concluse nel weekend le qualificazioni per la fase nazionale dei campionati basket targati Uisp Varese. La prossima fase sarà nel mese di luglio a Rimini. Ma non è stata solo la prospettiva delle gare nazionali a rendere unico questo fine settimana di sport.

Le partite di questo weekend hanno visto trionfare su tutte la BBG Gallarate, qualificatasi al nazionale per le categorie Under 13, 14 e 16, e sconfitta di poco con Casorate negli Under 18. Accademia Vco Ornavasso ha la meglio su Sesto Calende per gli Under 15, Aurora Vanzaghello trionfa negli Under 20, mentre la categoria Senior ha visto la vittoria di Uboldo su Gasch Pikkiatelli di Gazzada Schianno.

Una fase, questa propedeutica alle nazionali, che nessuno avrebbe pensato di riuscire a concludere, fino a quest’inverno. Il campionato di basket Uisp Varese, infatti, come tutte le attività sportive, ha sofferto non poco per la pandemia in corso. Le prime partite si sono svolte solo da fine marzo, con severi e continui controlli e rigorosamente senza pubblico in palestra. E senza nessuna certezza di arrivare alle fasi nazionali.

«In queste ultime gare, invece, abbiamo potuto accogliere spettatori per il 25% della capienza dei nostri palazzetti – racconta Renato Vagaggini, anima e cuore della Struttura di Attività Basket del Comitato Territoriale varesino dello Sport per tutti – e per noi dirigenti è stato particolarmente soddisfacente vedere come, nonostante la lunga pausa, il livello di gioco è stato molto buono e le partite appassionanti, il più delle volte con risultati in bilico fino all’ultimo canestro». Una conclusione che sa di lieto fine, insomma, per uno sport che ha sempre fatto parte dell’identità profonda del territorio prealpino.

Ora le asd stanno lavorando per l’organizzazione della prossima stagione, che dovrebbe partire in settembre «con un carico di burocrazia in più sulle spalle dei dirigenti, ma l’entusiasmo di ricominciare è tale che affrontiamo tutto senza troppi problemi» dice ancora Vagaggini. Resterà l’autocertificazione, e molte altre regole di sicurezza sono in via di definizione per poter ricominciare con il campionato senza fare sconti alla sicurezza di tutti.

L’importante, però, è tornare in campo, e su questo i dubbi sono pochi: il basket ripartirà, e con i numeri pre-covid di 130 squadre tra senior e under iscritte al campionato varesino. Nel frattempo, gli allenamenti continueranno all’aperto dove possibile, e si guarda con fiducia al futuro, che potrebbe portare altre formazioni giovanili al campionato targato Uisp Varese.

IL RIEPILOGO DELLE QUALIFICATE

Senior: Pallacanestro Uboldo
Under 20: Aurora Vanzaghello
Under 18: Basket Casorate
Under 16: BBG Gallarate
Under 15: Accademia VCO Ornavasso
Under 14: BBG Gallarate
Under 13: BBG Gallarate

di
Pubblicato il 23 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore