Tornano i corsi per operatore ed educatore cinofilo di Uisp Varese

Grazie alla asd "Ciac" di Daverio è possibile trasformare la propria passione per i cani in un vero e proprio lavoro. Due i moduli a disposizione: qui tutte le indicazioni

cani cinofilia uisp ciac

Torna la formazione della Cinofilia Uisp: sabato 11 settembre inizierà la dodicesima edizione del corso per Educatore Cinofilo con l’asd Ciac, che ormai da un decennio è il punto di riferimento targato Uisp Varese per chi vuole fare della propria passione per “Fido” un vero e proprio mestiere.

Il punto di riferimento per Ciac asd è Sabrina Brusa, da qualche anno dirigente nazionale del settore Uisp Cinofilia. Con l’asd di Daverio, Sabrina e i suoi collaboratori hanno saputo creare una struttura di alto livello, con proposte professionalizzanti, ma anche diventare il punto di riferimento degli appassionati che vogliono vivere al meglio la relazione con il proprio migliore amico.
Tenuto da formatori nazionali con esperienza decennale nella formazione e nel lavoro sul campo, il corso è diviso in due moduli, e per ognuno è previsto un esame finale che permette di ottenere la qualifica nazionale.

Il primo modulo è dedicato alla qualifica di Operatore Cinofilo: un’ottima base per allevatori, dogsitter, toelettatori, operatori di canile e gestori di pensioni per cani. Con il secondo modulo, si potrà ottenere il titolo di Educatore Cinofilo, che consente di lavorare in ambito educativo e in socializzazione con tutti i cani normosocializzati, di creare un proprio centro o lavorare autonomamente presso privati o strutture di terzi, oltre alla possibilità di guidare le famiglie nelle fasi di pre e post affido del cane.
Per affiancare invece le famiglie nella delicata fase della rieducazione comportamentale è necessario frequentare un terzo step, per ora non obbligatorio, ma consigliato per chi volesse specializzarsi ulteriormente.

Per il primo livello sono previste almeno 50 ore di tirocinio nel campo Ciac a Daverio, oltre che in strutture zoofile del territorio, al termine di cinque weekend di corso sia teorico che pratico, più un ultimo week end dedicato all’esame finale.
Per la qualifica di Educatore i weekend di formazione saranno sette, con altre 50 ore di tirocinio e l’esame finale. Superato il secondo esame, gli allievi saranno inseriti nell’albo della formazione Uisp e potranno operare in tutta Italia come Educatore Cinofilo.

Le lezioni teoriche si terranno ad Azzate, in un’aula didattica dedicata, mentre le lezioni pratiche e alcune ore di tirocinio si svolgeranno presso il Campo Cinofilo Uisp di Daverio. Per informazioni è possibile contattare Sabrina Brusa via mail a formazione.equestriecinofile@uisp.it o via telefono al 345 4157661.

SPECIALE UISP – Tutti gli articoli di VareseNews

di
Pubblicato il 30 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore