Boeing diretto a New York “mitragliato” dalla grandine, rientra a Malpensa

Ha iniziato la salita diretto a Nord-Ovest, poi quando era sopra il lago d’Orta ha chiesto il rientro a Malpensa, scendendo rapidamente; poi ha tentato due atterraggi

aereo grandine malpensa

Rientro anticipato e due tentativi di atterraggio per un Boeing 777-31H di Emirates, diretto dall’aeroporto di Milano Malpensa a New York nel pomeriggio di martedì 13 luglio. (Foto dalla pagina Facebook Vola Malpensa)

Ha iniziato la salita diretto a Nord-Ovest, poi quando era sopra il lago d’Orta ha chiesto il rientro a Malpensa, scendendo rapidamente; poi ha tentato due atterraggi. Il primo atterraggio “mancato” è stato sulla 17L, la pista sinistra presa da Nord; il secondo sulla 35L, la pista sinistra presa da Sud. L’aereo ha fatto un giro molto lungo, sorvolando anche Vigevano e Abbiate Grasso tre volte. Verso le 18 è riuscito ad atterrare.

boeing emirates Malpensa New York

di
Pubblicato il 13 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore