Varese News

Individuato l’aggressore del Carrefour, è un 26enne di Cardano al Campo

È stato identificato gli agenti della Polizia di Stato di Gallarate. Le videocamere del supermercato lo hanno ripreso mentre si allontanava dopo aver picchiato la donna

gallarate generico

È stato identificato e denunciato l’autore dell’aggressione avvenuta domenica 22 agosto al Carrefour di Gallarate. Si tratta di un giovane italiano, classe 1995, residente a Cardano al Campo. Il ragazzo aveva indirizzato degli apprezzamenti a una donna di 35 anni e di fronte al rifiuto di quest’ultima, si era scagliato contro di lei malmenandola e colpendola al volto per poi fuggire. 

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Gallarate, guidato dal dirigente Luigi Marsico, sono riusciti a risalire all’autore del gesto.

Il giovane era stato individuato alcuni giorni dopo l’aggressione, grazie anche alle immagini catturate dall’impianto di videosorveglianza del supermercato che lo avevano ripreso mentre si allontanava. Gli agenti, sono riusciti a risalire al ventiseienne dopo aver raccolto una serie di elementi probatori. A incastrarlo è stato in particolare un pagamento effettuato a una cassa con una prepagata, dopo aver acquistato alcuni generi alimentari. Dalle generalità della carta si è riusciti a risalire al proprietario e su provvedimento del giudice la polizia ha provveduto a perquisire l’abitazione all’interno della quale sono stati ritrovati gli indumenti indossati domenica e la carta di credito.

Il giovane, con precedenti di polizia per un furto avvenuto in precedenza, è stato denunciato per lesioni aggravate su querela di parte poiché la prognosi assegnata era di 20 giorni. 

L’agguato di Gallarate: “Come sei carina”. E la riempie di botte

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore