Elezioni comunali 2021: ecco come si vota per le amministrative del 3 e 4 ottobre

Domenica 3 e lunedì 4 ottobre si vota per scegliere sindaci e consiglieri comunali. Ecco come funziona la legge elettorale con la quale si sceglieranno i nuovi rappresentanti

Domenica 3 e lunedì 4 novembre si vota per rinnovare sindaci e consigli comunali. Ma come si vota? Le modalità di espressione del voto cambiano in funzione della popolazione dei comuni.

Nei comuni fino a 15.000 abitanti si può tracciare un segno solo sul nome del candidato sindaco, solo sulla lista collegata al candidato sindaco o fare entrambe le cose. In ogni caso il voto viene attribuito sia alla lista di candidati consiglieri che al candidato sindaco collegato. In questi comuni è eletto Sindaco il candidato che ottiene il maggior numero di voti.

Nei comuni con più di 15.000 abitanti si può votare con queste modalità:

  • Tracciando un segno solo sul candidato sindaco. In questo caso il voto viene attribuito solo al candidato sindaco;
  • Barrando solo una delle liste collegate al candidato sindaco oppure farlo sia sul nome del candidato sindaco e sia su una delle liste collegate al medesimo candidato. In entrambi i casi il voto viene attribuito sia al candidato sindaco che alla lista di candidati consiglieri scelta;
  • Esprimere il voto disgiunto tracciando cioè un segno su un candidato sindaco ed un altro segno su una lista non collegata: in questo caso il voto viene attribuito sia al candidato sindaco che alla lista non collegata.

È eletto sindaco al primo turno il candidato che ottiene almeno il 50% più uno dei voti. Qualora nessun candidato raggiunga tale soglia si tornerà a votare domenica 17 e lunedì 18 ottobre per il ballottaggio tra i due candidati più votati.

Come si esprimono le preferenze

Come si esprimono le preferenze? Bisogna scrivere il cognome o il nome e cognome del candidato consigliere scelto negli appositi spazi. Nei comuni con una popolazione inferiore a 5.000 abitanti si può esprimere una sola preferenza mentre negli altri comuni le preferenze a disposizione di ogni lettore sono due. Attenzione però ala preferenza di genere: in caso di espressione di due preferenze queste devono riguardare candidati di sesso differente. Se così non fosse verrà annullata la seconda preferenza.

Quando si vota

Si vota domenica 3 novembre dalle 7 alle 23 e lunedì 4 novembre dalle 7 alle 15 presentandosi al proprio seggio elettorale con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Non è necessario presentare il green pass.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Settembre 2021
Leggi i commenti

Video

Elezioni comunali 2021: ecco come si vota per le amministrative del 3 e 4 ottobre 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore